30 novembre 2013

La Torta di Compleanno

Come vi ho accennato, ieri nel pomeriggio c'è stata una festa di compleanno.

Se qualcuna se lo stesse domandando:
- no, non ho sgarrato;
- no, la cosa non mi ha creato problemi;
- si, ci si abitua a tutto! Anche a evitare le cose deliziose (come dice Edoardo mangiando il budino).

Sono stata particolarmente felice per Edoardo che ha avuto una occasione per rapportarsi con gli altri bambini. Il cuginetto è più grande di lui e di conseguenza i bimbi ospiti suoi coetanei, ma c'erano anche dei fratellini.


Ma veniamo al dolce che non ho assaggiato.
Tutti l'hanno mangiato ed apprezzato e quindi direi che è andata bene! Sono davvero contenta!

Ho rischiato grosso dimenticando di inserire lo zucchero a velo nella farcitura... Fortuna che Luigi giovedì pomeriggio ha avuto modo di assaggiarla prima di  stenderla sugli strati e quindi ho rimediato prontamente!

Ma bando alle ciance e ecco il dolce!


Inizialmente ero partita con questa idea, ma qui i Mikado colorati mica si trovano e non ce l'avrei fatta a prepararli io stessa...quindi ho ripiegato su dei biscottini simili ai Togo, ma più lunghi e sottili.

La ricetta che ho utilizzato è la stessa che vi ho proposto in occasione della Torta della Vendemmia edizione 2012

http://cartaecuci.blogspot.it/2012/11/la-torta-della-vendemmia-e-la-foto.html

e della Torta Puffosa

http://cartaecuci.blogspot.it/2012/07/torta-puffosa.html

purtroppo non mi sono ricordata di fotografare una fetta tagliata.
L'interno si presentava così; solo che ovviamente la farcitura l'ho colorata di celeste e il contrasto con il colore scuro del cacao è assolutamente  perfetto.
D'altro canto l'abbinamento marrone/turchese non so a voi ma a me fa impazzire!

http://cartaecuci.blogspot.it/2012/11/la-torta-della-vendemmia-e-la-foto.html

La decorazione con la crema di burro a "petalo" l'avevo già sperimentata con la torta che ho preparato per il compleanno di Luigi


In quella occasione l'avevo utilizzata per la prima volta e si vedono dei clamorosi errori.
Primo tra tutti quello di  non passare con uno strato leggero e uniforme la superficie con la crema al burro in modo da non lasciare intravedere degli spazi una volta creata la decorazione con la sac à poche.
Direi che questa volta me la sono cavata decisamente meglio!


Bene, per oggi è tutto.
Noi andiamo fuori a giocare anche se la giornata non è delle migliori!
Ma ci copriamo bene.

La prossima torta che preparerò sarà per il giorno di Natale!
A domani sera con la Foto della Domenica!

26 commenti:

  1. No, va beh sono una più bella dell'altra le tue torte! Anche l'ultima che hai fatto è stupenda :)))
    Non so se hai già letto il mio commento sotto al tuo penultimo post ma c'è un premio per te sul mio blog!
    A presto

    Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma grazie Sabry! Per i comlplimenti e per il premio!
      Ora passo a trovarti ^^

      Elimina
  2. complimenti per la bravura !!!!!!! immagino il sapore....Lory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il sapore lo immagino anche io ^__^

      Elimina
  3. Ma che artista!! Ne é avanzata una fetta?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sai che non lo so?
      Quando me ne sono andata qualcosa c'era ancora.

      Elimina
  4. Meravigliosissime torte e sei un mito a resistere!!! Sei stata bravissima e devo imparare proprio a fare quella cosa lì...sì...insomma, resistere a tutte le tentazioni! Buona fine settimana! Daniela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Daniela credimi, deve arrivare il momento giusto e tutto viene da se.

      Elimina
  5. Oddio ma sei bravissima! ...e come hai fatto a trattenerti? io quanto a resistenza faccio davvero pena!

    RispondiElimina
  6. Grandiosa Sabrina in tutto davvero, madonna che mito.

    RispondiElimina
  7. Sono tutte fantastiche! Come fai a resistere??? Se hai voglia passa da me a ritirare un premio! ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Annamaria! Grazie mille arrivo subito ^^

      Elimina
  8. Il marrone non è tra i nostri colori preferiti, ma nell'abbinamento con il turchese ci pice tantissimo!
    Non osiamo immaginare che delizia sarà la torta.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao ragazze!
      A me il marrone piace molto, in abbinamento ad altri colori. L'importante è non averlo vicino al viso che altrimenti sembro un cadavere.

      Elimina
  9. hai fatto delle torte stupende!!!!!!bravissima!non si può resistere!ma tu sei stata bravissima! bacioni simona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Simona!
      Bacioni anche a te ^^

      Elimina
  10. pensavo a tutt'altro! :P
    ed è meglio la tua con i simil togo che quella con i mikado colorati... troppo altri nascondono al torta e sono scomodissimi! :)
    belle tutte!

    confermo... ci si abitua a tutto e non ci sono problemi (fermo restando che è tutta una questione di kg e di scelte e di testa, perchè molta gente è esagerata con la linea quando non ha neanche bisogno....... puoi anche mangiare una fetta di cole/panettone etc ma il giorno dopo ti metti in riga... parola di dietologa!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Però adesso mi dici a cosa pensavi ;P

      Ecco, il mio problema è che il giorno dopo non mi metto in riga -_-

      Elimina
  11. Wow è una torta bellissima!!!

    RispondiElimina
  12. Cavolo Sabrina!!! O_o
    Sono sbalordita!!!!.... ma quanto sei brava???.... Sono tutte stupende... tanto di cappello boss delle torte!!! ^_^
    Baci,
    Vale ;)

    RispondiElimina
  13. Sono capolavori non torte! Davvero tantissimi complimenti! Quando hai tempo passa da me c'è una cosa per te http://strambamamma.blogspot.it/2013/12/premio-conoceme-ricevuto-grazie-di-cuore.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille per i complimenti e per il premio ^^

      Elimina

Grazie di cuore per avermi dedicato un po' del tuo tempo prezioso!
Risponderò non appena mi sarà possibile!