9 marzo 2015

Rosemary & Willow - Ghirlanda Pasquale di Salice e Rosmarino.

Buon lunedì a tutte!
La scorsa settimana c'è stato il mio primo post dell'anno dedicato alla Pasqua, oggi ve ne mostro un secondo e precisamente il progetto realizzato per la raccolta Handmade Easter ideata e organizzata da Alex B.!

Come sapete faccio parte di questo nutrito gruppo di giovani e brillanti donne denominato The Creative Factory e ancora mi domando come mai.
Resta il fatto che ci sono dentro e non mi schiodo più!

Ed ecco quindi il frutto di un "duro" lavoro che si articola in vari passi che di seguito vado ad illustrarvi.


Premessa.
Lungo i fossati che circondano i vigneti di mio marito da sempre ci sono filari di Salici (in dialetto li chiamiamo "saezzi").
Questa pianta dai rami elastici e flessibili (detti "venchi") è molto utile in quanto usata durante le potature per legare le viti.
Ma la sua elasticità e flessibilità può trovare anche altri utilizzi, ed è qui che mi colloco io.

Girellando in Pinterest mi sono imbattuta in numerose Ghirlande Pasquali e mi sono detta: ne voglio fare una! Si, si!

Nella fattispecie mi sono proprio innamorata di questa e quest'altra.

Ho rimuginato un pochino... e pensa, pensa, pensa (mi pareva di essere Winnie the Pooh!) mi sono detta: aspettiamo che il consorte vada a tagliare i rami così il mio progetto potrà essere messo a punto!
(si perché sono un pochetto lestofante inside; mica glielo ho detto subito quello che mi frullava per la mente. Altrimenti ciccia! I ramoscelli flessibili e belli me li dovevo raccogliere da sola).


Per questa Ghirlanda ho fortemente voluto utilizzare materiale legato al luogo in cui abito, e soprattutto disponibile in giardino, senza bisogno di acquistare nulla (dimenticate per un secondo il fatto che i rami li ho sottratti indebitamente, poi l'ho confessato. La circostanza per la quale ciò sia avvenuto quando ormai avevo assemblato il tutto è assolutamente trascurabile).

Torniamo a noi...
dicevo materiale facilmente reperibile.

Scartata l'erica che tende a perdere i fiorellini se maneggiata troppo ho puntato diritta verso il Rosmarino!


Ora però mi serviva qualche piccolo particolare da aggiungere.
Sempre di riciclo ovviamente, che io mi sono ripromessa anche di smaltire tutto quello che ho accumulato!


Ho creato due cerchi con i rami più spessi e aggrovigliato intorno quelli sottili aiutandomi con il filo di ferro (rubato in magazzino. Shhhhh!) in alcuni punti cruciali.
Sempre con il filo di ferro ho legato i cerchi tra loro.
Ho applicato i rametti di rosmarino... 


... e concluso incollando qualche Farfalla (come quelle che vi ho mostrato ieri) ed un fiocco.


Una piccola nota per chi conosce i Fiori di Bach.
Il Salice (Willow) è indicato per coloro che non riescono a vedere gli aspetti positivi della vita; ridona ottimismo, voglia di vivere e diminuisce la sfiducia negli altri.

Quindi lo trovo molto adatto al mio umore di questo periodo!

Rosemary invece dà la capacità di sentirsi confortati e sicuri nel proprio corpo fisico.  

E questo lo trovo adatto sempre!

Che ne dite?
E' valsa la pena compiere tutti questi misfatti?

Con questo post partecipo a

Handmade Easter by The Creative Factory

e oggi pubblicano insieme a me


per tutte le informazioni dettagliate sul progetto, 
che ci accompagnerà per tutto il mese di Marzo, 
e l'elenco completo delle partecipanti vi rimando al post della mitica  

*§*
Partecipo inoltre a
 1 Pin al Mese 2015

P.S.: quando il rosmarino si secca e diventa bruttino può essere facilmente tolto e sostituito con l'edera (ad esempio). La base di salice invece rimane sempre così.

113 commenti:

  1. Ciao Sabrina,
    Che forza il tuo post, un tutorial davvero avventuroso il tuo!,,,
    Bella idea, io adoro ghirlande e fuori porta, al momento ho del vischio dorato appeso fuori dalla porta e sarebbe anche ora di cambiarlo....
    Vado a farmi un giro sul tuo blog
    A presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Moni :)
      Sono davvero felice che ti piaccia.

      Il vischio lo avevo anche io, però lo tengo in casa.. nel corridoio di passaggio dal soggiorno alla cucina.
      Che così mi becco il bacio :)

      Elimina
  2. Ma possibile che il mio pc si impianta puntualmente alla mezzanotte quando c'ho cose da fare??? Sono peggio di te per quanto riguarda la nostra sorte fantozziana...
    Ero troppo curiosa di leggere il tuo post visto che hai pensato un paio di volte a moi mentre ti organizzavi. Ecco, penso sia perche' sai che vado a rubacchiare i rami in giro, ma non diciamolo a nessuno! Oppure perche' anche io faccio largo uso dei fiori di Bach?

    Tra il gatto, il marito e il tuo modo di esprimerti mi sono proprio goduta questo post. Continuo il tour notturno e ti abbraccio stretta con un ramo di willow. alex

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per i Fiori di Bach e per il Gatto :D

      Non ne voleva sapere di spostarsi mentre scattavo. Alla fine è entratoa far parte del post!

      Sono davvero felice che ti sia piaciuto!
      Grazie Alex <3

      Elimina
    2. Piaciutissimo, davvero, brava Sabry!

      Elimina
    3. ti abbraccio forte!

      Elimina
  3. Una ghirlanda coniglietto...troppo carina! Chissá che buon profumo il rosmarino! Mi sa che un po' di willow e di rosemary mi farebbero un gran bene!
    Proseguo il giro e vado da Norma...buonanotte!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Emanuela!
      Ormai il profumo sta via via scemando... ma si fa in fretta a sostituire i rami!

      Elimina
  4. Semplicemente stupenda e originale...tuo marito non può che apprezzare cotanto spirito rupestre..... ��

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a volte lo apprezza, a volte no :)

      D'altro canto vivere con una casinista come me non è mica facile ^__^

      Elimina
  5. Originale, eco compatibile, tutorial scritto in modo spiritoso ed esaustivo, risultato eccellente!! Cosa si vuole di più da un post???!!! Grandissima sempre.

    Un abbraccio
    Flavia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mamma mia Flavia!
      Che complimentoni!
      Grazie sei un tesoro <3

      Elimina
  6. Molto belle sia la ghirlanda che il suo significato.
    Anche io aspetto sempre che mio papà si metta a potare la vite per "sottrarre" qualche rametto ;)
    Un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah, bene... allora non sono l'unica!
      Mi fa piacere.
      Ora che ho provato e ho visto che il risultato mi piace ho in mente altri progetti :D
      Tanto di salici ne abbiamo un sacco!

      Elimina
  7. Bella, originale e profumata!
    Mi piace moltissimo.
    Peccato che non ho dei salici vicino, o almeno buon per loro, dipende dai punti di vista.
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' verissimo Norma!
      Dipende dai punti di vista :D :D :D

      Da noi andrebbero comunque tagliati, mettiamola così ;)

      Elimina
  8. Bella buffa e allegra, come il tuo post! :-)

    RispondiElimina
  9. Complimenti,complimenti per tutto, sei fortissima!!!!!!!!!!!
    Emi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Emi!
      Grazie di cuore <3

      Elimina
  10. Bella e originale.....e sarà anche profumata!!! Brava complimenti!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo adesso ha perso un po' di profumo.. ma sono già con cosa rimpiazzare il rosmarino!
      Grazie di cuore :D

      Elimina
  11. Non c'è che dire...una ghirlanda originalissima e profumatissima:))
    baci
    Vivy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei un tesoro Vivy!
      Grazie :)

      Elimina
  12. Bellissima e divertentissimo il tuo stile, come sempre! Ho giusto fatto tagliare dei rami di salice da mio suocero per dei progetti che avevo in mente....mi sa ma cambio e ti imito.....poi di rosmarino ne ho in abbondanza!! Baci a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Però adesso sono curiosa di sapere quali progetti avevi in mente!

      Il mio prossimo con il salice saranno degli angeli ;)

      Elimina
  13. La tua ghirlanda è bellissima e sarà anche profumatissima!!!
    Mi piace anche il significato che porta in se (uso anche io i fiori di bach) e la vedrei altrettanto bella con dei rami di lavanda!
    Bellissimo progetto Bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne ho proprio un grande cespuglio in giardino sai?

      E pensa che non l'ho mai utilizzata ^^

      Grazie Lisa. Un bacione!

      Elimina
  14. Questo progetto mi faceva innamorare ancora in bozza, vedi te... ora lo ammiro nella sua completezza. Ma non ti sarai scordata di 1 Pin al mese, no? Ci stai dentro con tutti gli stivali (da giardino).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aggiornato il post con il banner!
      E questa volta ti mando meil in tempo ;) promesso!

      Grazie Chiara xxx

      Elimina
    2. Il post lo hai aggiornato, ma la mail non è mai arrivata!
      Te ne approfitti perchè sai che ti adoro e ti inserisco a oltranza ♥

      Elimina
  15. Se ne è valsa la pena?! Cavoli sì, per fortuna hai fatto questi tuoi misfatti! Personalmente non mi rendo sempre conto di quanti capolavori si possono creare con le semplici cose che ci circondano! Beh, tu oggi me lo hai ricordato!
    Bellissimo lavoro e fantastico il tuo modo di raccontare!
    E' stato un vero piacere leggere questo tuo post!
    Je - Coffee Break

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ed è un vero piacere leggere un commento come il tuo!
      ;)

      Elimina
  16. La ghirlanda è deliziosa e tu ce l'hai raccontata in maniera irresistibile!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E tu sei troppo buona!
      Grazie

      Elimina
  17. In una sola parola: wow! bellissima la ghirlanda e azzeccatissima la scelta dei materiali rafforzata dal loro significato (che non conoscevo)

    RispondiElimina
  18. Bellissima questa ghirlanda!
    Nel mio giardino ci sono ben due piante di rosmarino che crescono sempre un sacco... ecco ho trovato il modo per utilizzare tutti quei rami in più!!!
    Grazie mille per l'idea
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io ho piantato dei cespugli di rosmarino. Mi piacciono molto e i fiori sono graziosi.
      Quindi oltre all'utilità in cucina sono anche belli da vedere.
      E mi pare che tangano lontane le zanzare, ma non ne sono sicurissima

      Grazie a te!

      Elimina
  19. Mi piace un sacco questo progetto! Hai preparato anche un bel tutorial. Simpaticissima come sempre.
    a presto
    denise

    RispondiElimina
  20. bellissimo coniglietto! ma lo sai che anch'io devo fare un lavoro con i rami e proprio stamattina hanno pulito tutti i marciapiedi del paese? ora mi tocca arrampicarmi su qualche albero.....
    carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si però mi raccomando!
      Fai attenzione!

      Elimina
  21. Ciao Sabrina, continua così a creare questi misfatti che ti vengono bene ;) un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rob!
      Mi sa che continuo, si si :)

      Elimina
  22. Veramente bello questo progetto, sai che profumo di rosmarino in casa!
    Complimenti è venuta veramente bene.
    Ciao a presto
    Sara

    RispondiElimina
  23. Non ti conoscevo...ora leggendoti ti ho adorata...a parte la ghirlanda che e' carinissima hai un modo di scrivere che mi ha fatta accartocciare. Corro a seguirti :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che tesoro che sei!
      E' un grande piacere avere delle lettrici così!
      Un bacione ^__^

      Elimina
  24. Sei mitica, come sempre! La tua ironia è contagiosa! E il progetto mi piace moltissimo, per più ragioni, ma non posso svelarle, almeno per un po'! Bravissima! Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E l'ho capito poi il perchè ;)

      Come ti ho scritto la tua ghirlanda mi piace un sacco e la mia ora è pronta per la trasformazione!
      Visto che gli impegni per la festa di compleanno sono passati posso dedicarmici|
      Ti farò sapere gli sviluppi!

      Elimina
  25. Ma certo che ne valeva la pena! E' venuto fuori un progetto carinissimo!!!

    RispondiElimina
  26. Sabrina una bella ghirlanda di riciclo.. l'idea delle farfalle ricavate dal tubetto del tonico è strepitosa. Bravissima. Lucy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono davvero felice che ti piaccia!
      Grazie Lucia ^^

      Elimina
  27. Bella la ghirlanda e divertentissimo il tutorial! Complimenti!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sei troppo buona!
      Grazie :D

      Elimina
  28. Ciao Sabrina, complimenti!
    Adoro le ghirlande ma vivendo in città è quasi impossibile trovare dei rami cosi...se andando in campagna riesco a trovarli tornerò a sbirciare il tutorial.
    A presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e mi sa di si... tanto più che devo essere proprio flessibili.

      Ti auguro di incontrare qualche alberello adatto durante le tue passeggiate :D

      Elimina
  29. Come ci piace questa spontanea collaborazione e condivisione in famiglia!
    Basta guardare il risultato di tanto comune lavoro...bravissimi!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si, la spontaneità della collaborazione traspare, vero?
      ^___^
      (grazie Ragazze!)

      Elimina
  30. Bellissima la tua ghirlanda con le orecchie... hai fatto benissimo a compiere i tuoi più che giustificati misfatti. ;)
    Chissà anche che buon profumo emana.
    Ottimo riciclo e... è stato un piacere leggere il tuo post. =)
    Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ed è stato un piacere per me leggere il tuo commento!
      Grazie :D

      Elimina
  31. La amoooooo!!!!
    é davvero bellissima!!! e le istruzioni semplici e chiare!
    ciao
    Sara

    RispondiElimina
  32. Un capolavoro!!!! Ne è' valsa davvero la pena !!! Simo

    RispondiElimina
  33. Penso che tu sia un genio Sabrina. Creativa nel profondo, non so dove trovi tutte queste idee. Sono a bocca aperta, ti ammiro tantissimo e adoro la tua ghirlanda! Vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e le trovo su Pinterest!
      E dove sennò?
      ;)

      Elimina
  34. No, ma cento ne pensi e mille ne fai!!! Sei pazzescamente geniale!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. wow, che complimentoni!
      Grazie Sonia :D

      Elimina
  35. bella idea!!! complimenti

    RispondiElimina
  36. Mamma che lavoro!!! Quanto ci hai messo ad intrecciare tutto??? Il risultato è favoloso e chissà che profumo!!!^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh, ci ho messo un pochino.
      Poi non mi piaceva il risultato ed ho rifatto tutto dall'inizio.
      Ovviamente senza guanti.
      Ti lascio solo immaginare come erano ridotte le mani alla fine -_-

      Elimina
  37. Bravissima e simpaticissima come sempre, riesci a strapparmi un sorriso anche in una giornata non proprio perfetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ne sono davvero felice, sai?

      Elimina
  38. è valsa proprio la pena!
    se fossimo più vicine i rametti di salice te li regalavo io, il rosmarino no, perchè con la neve che è caduta me l'ha spezzatto
    Uffi come posso fare...per copiarti l'idea?!
    Mi è venuta un ispirazione....tra poco sarà il giorno Delle Palme, userò i rami di ulivo Benedetti al posto del rosmarino.... MAgari così sarà più bello esporli in casa.... e magari la Benedizione di questi rami proteggerà tutti noi
    Io ho provato i fiori di BAch, ma con me non funzionano eheh!
    Forse però il salice mi sarà di aiuto, anche perchè non conoscevo le sue proprietà
    intanto ti ringrazio per l'idea
    e per quello sprizzo di allegria che spunta nei tuoi post e che ha me fa tanto divertire
    un bacio affettuoso VAleria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ho visto la ghirlanda favolosa di Laura ricoperta con muschio e corteccia!
      Mi sembra una ottima idea ;)

      Un grosso abbraccio anche a te Valeria!
      E grazie!

      Elimina
  39. Bellissima creazione Sabrina, anche il soggetto mi piace.
    Poi racconti le cose con il tuo inconfondibile stile che è impossibile non arrivare alla fine col sorriso.
    Buon lavoro.
    Mary

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non sai quanto mi rendi felice!
      Mi fa molto piacere :D

      Elimina
  40. Che brava è bellissima!!

    RispondiElimina
  41. fantastica questa idea...e fantastico questo post! mi sono divertita un sacco a leggerlo... mi è sembrato di vederti girare per i campi... in sordina... a rubacchiare i rami di salice... ehehehhe.... ^_^ cmq bellissimo il coniglietto..e sono sicura che sarà profumatissimo!!!! baci a prestooooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. in realtà aspetto che i rami arrivino a casa :D
      Però giro per i campi, si.
      Raccolgo i bruscandoli e anche le more di rovo (un po' come Mamma Pig!)

      Grazie di cuore Martina <3

      Elimina
  42. I tuoi post sono sempre divertenti e piacevolissimi da leggere e la ghirlanda beh... la adoro, ne ho pinnate diverse fatte così, ora naturalmente aggiungo anche la tua!
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Silvia, sei dolcissima!
      Grazie :)

      Elimina
  43. eccomiiii che bella idea profumata e simpatica e poi chissà che profumo di rosmarino
    baci baci rosa (kreattiva)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore anche a te Rosa!
      <3 <3 <3

      Elimina
  44. Ma che idea originale, non avrei mai pensato ad una ghirlanda/coniglietto!
    E che lavorone, davvero bello!

    RispondiElimina
  45. Adoro le ghirlande, e questa oltre a essere bella deve profumare assai! baci cinzia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. con il tempo il profumo si è perso...
      E' decisamente arrivato il momento di togliere il rosmarino...
      Grazie Cinzia!

      Elimina
  46. Mi piace tantissimo! Brava!

    RispondiElimina
  47. Appena ho visto la foto di questa ghirlanda non mi sono resa minimamente conto che era fatta col rosmarino! Chissà che profumo che fa! Poi la forma del coniglio è troppo carina!! :)
    Linda

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie anche a te Linda!
      :)

      Elimina
  48. Ciao Sabrina,
    torno sempre volentieri sul tuo blog! Stavolta mi sono accodata anch'io all'iniziativa di The Creative Factory ... e sono contentissima! Ho sempre da imparare da persone così creative! Adoro le foto che fai e la delicata leggerezza con cui descrivi quello che ... commetti! ahahahahaha!
    Bellissimo anche questo post!
    Michela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. in realtà spero nella benevolenza del giudice ^_^
      Grazie Michela!
      Sei tanto dolce!

      Elimina
  49. Mi è venuta voglia di scendere in giardino e spuntare il rosmarino! :D
    Bellissima questa idea!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ottimo!
      Magari inventiamoci anche qualche altra cosa che il mio a dispetto dei gatti continua a crescere rigoglioso.
      Ma non posso continuare a fare ghirlande...

      Elimina
  50. ma che bello questo post^^ sia il progetto molto belino sia come l'hai descritto (mi sono immaginata la scena di te che rubi i rami di salice ehehehe e il gatto testimone :D)
    bella anche la spiegazione dei fiori di bach, ora mi è venuta voglia di approfondire questa cosa e di studiare le proprietà delle erbe!

    ♥ Alixia le chat gourmand



    ♥ Alixia le chat gourmand

    RispondiElimina
    Risposte
    1. in realtà nei paraggi c'era anche la Gattina... ma lei è così innocente e non ho voluto coinvolgerla nelle mie misfatte.
      (e in ogni caso preferisce i bocconcini umidi, non sarei riuscita a acorromperla con i croccantini!)

      Scherzi a parte, io ho trovato molto giovamento con i fiori di Bach dopo gli aborti spontanei che ho avuto.
      E il Rescue Remedy ce l'ho sempre in borsa!

      Elimina
  51. Ciao Sabrina!
    Finalmebte riesco a passare anche da te, questo progetto è strepitoso!
    Complimenti per la realizzazione e l'idea di utilizzare materiali di recupero!
    Daniela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Daniela!
      Sei un tesoro!

      Elimina
  52. Wow! Il progetto è davvero favoloso! Complimenti davvero! (anche per i materiali utilizzati). Federica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E grazie anche a te Federica!
      <3 <3 <3

      Elimina

Grazie di cuore per avermi dedicato un po' del tuo tempo prezioso!
Risponderò non appena mi sarà possibile!