22 marzo 2015

La Foto della Domenica - Marzo/4

E visto che oggi pioveva e Luigi è ancora malato (è il suo turno) indovina un po'?
Siamo rimasti a casa. Di nuovo.

Tra l'apertura anticipata di un uovo di Pasqua (lo so, ho sbagliato. Ma a quelli di Cars non siamo proprio riusciti a resistere) e i riti propiziatori per augurarci assicurarci che il giorno del compleanno ci sia bel tempo (urge consiglio su formula magica valida e collaudata) abbiamo terminato i 30 Pulcini


che sono pronti per andare all'Asilo.


Abbiamo anche (quasi) finito le decorazioni per il Compleanno Cars.


E presa da un raptus ho iniziato a riordinare i miei nastri (ed oserei metterci un "era ora" ma ve ne parlerò più avanti).


Si si, ho fatto tante cosine... però la posso dire una cosa?
Che palle!

Voglio uscire!
Voglio andare a spasso; voglio il bel tempo che siamo in primavera!
E voglio che tutti i virus brutti e cattivi scompaiano!

Forse pretendo un po' troppo, scusate lo sfogo, ma davvero non ne posso più.

Bon, per tirarci su il morale cantiamo tutti insieme...


Con queste foto partecipo con tanto piacere alla raccolta di 
Foto della Domenica 

7 commenti:

  1. I pulcini e relativi contenitori sono fantastici, anch'io ho tanta voglia di gite ma sono blindata in casa. Non so se sia propiziatorio, ma ho lavato i piumini, intendo quelli da indossare, non del letto - quelli li chiamo piumoni - anche quello più da mezza stagione e no non lo metterò più!

    RispondiElimina
  2. Capisco la tua voglia di bel tempo, primavera e... salute... Però non posso che ammirare la tua produttività... Ieri qui pioveva, io volevo restare a casa per crochettare un po' ed eliminare l'ammasso di gomitoli che mi circonda, voglio smaltirne un po' perché mi sono ripromessa di non acquistare altro se prima non avrò terminato ciò che ho acquistato quest'inverno... E poi tra poco inizia il caldo e lavorare la lana sarà da suicidio...
    Com'è finita? Che sono uscita... controvoglia anche! Io direi di scambiarci un po' le vite, una si prende l'uscita il sabato e una l'uscita la domenica... Un po' per uno non fa male a nessuno... :)

    Maira

    RispondiElimina
  3. Coraggio Sabri!
    Vedrai che crescendo si ammalerà sempre meno (il bambino), il marito non posso assicurartelo però...
    Anche qua al primo spiraglio di sole siamo fuori ma abbiamo pagato una leggerezza del venerdì: Alfredo è stato ad un compleanno, all'aperto questo venerdi, giornata umidissima. Risultato, sabato era pieno di tosse e raffreddore e siamo stai in casa fino alla domenica dopo le 4 quando ha fatto capolino uno spiraglietto di sole. Anche io sono stufa, adesso però ricominceranno gli interminabili pomeriggi al parco sotto casa...
    Sabri cara, ho decretato che non sono mai contenta e che prenderò quel che vien con rassegnazione, sempre col sorriso però, che sorridere fa sempre bene.
    Un forte abbraccio,
    Vale

    RispondiElimina
  4. Ciao Sabrina!!!
    I tuoi ovetti stanno per diventare (tra non tanto) realtà anche a casa mia!!!!
    Ho pensato di farli, per somma gioia di mio figlio Dimitri che ha la possibilità di mangiare più ovetti, per Pasqua per i compagnetti di materna di Dimitri!!!
    Appena li ho finiti ti faccio vedere!!!
    Bacioni Lisa

    RispondiElimina
  5. Ma che spettacolo i pulcini! Bella idea come regalo per i bambini. Mi organizzerò per il prossimo anno e proverò a rifarli.
    Anche io sto patendo questo meteo...voglio uscire con il sole!!

    RispondiElimina
  6. Io arrivo moooolto in ritardo a trovarti invece, ma quando passerai, capirai come mai! ;)
    E' vero, è primavera e abbiamo voglia di uscire all'aperto, però, quante belle cose avete fatto!

    RispondiElimina
  7. Bellissimi questo pulcini, li adoro! :-)

    RispondiElimina

Grazie di cuore per avermi dedicato un po' del tuo tempo prezioso!
Risponderò non appena mi sarà possibile!