2 luglio 2014

Da Grande Sarò...

Non sto già andando contro la programmazione della quale vi ho parlato (anche se probabilmente presto o tardi succederà); oggi è mercoledì e come ogni mercoledì vi parlerò di un progetto.

O meglio del Progetto.

Qualche volta mi fermo a pensare (lo avreste mai detto?).
Penso a quello che ne sarà del mio blog in un futuro prossimo.

Succede quando sono in crisi, dovuta a:
- chi me lo ha fatto fare?
- il resto del mondo (e sotto sotto un pochino anche io) pensa che sia una perdita di tempo.

E anche quando sono bella carica, perché:
- l'ho fatto per me!
- in fin dei conti è proprio vero che adoro perdere il mio tempo. E quale modo migliore per farlo?

Oppure se mi viene richiesto come compito in classe, e allora diventa un po' più difficile perché io ho una Multipla e non una DeLorean!
E soprattutto, un conto è fare dei castelli in aria mentre si è in fila al semaforo, un altro è metterli giù nero su bianco con delle frasi che abbiano un senso compiuto.

Subito espresse queste mie perplessità a Luigi, per cercare un conforto e un confronto, lui mi ha guardata come se in quel momento sentisse le sirene di un transatalntico in soggiorno;  ho scoperto che deve essere proprio vero che gli opposti si attraggono.
Per lo meno lo spero altrimenti certe dinamiche della mia vita di coppia mica me le spiego!

Ci ho riflettuto sopra (sul blog e sulle dinamiche di coppia) mentre toglievo le erbacce dall'Orto delle Zucche ed è stato in quel momento che ho capito come è e come sarà il mio blog!

Mollata la zappetta e presa la Canon eccomi a documentare la rivelazione che ho avuto!

Il mio blog è nato da poco...


... ha bisogno di essere nutrito.


Di essere accudito per presentarsi al mondo sempre in ordine (ehm, quasi sempre).


Prova a lanciarsi in nuove avventure cercando di superare le difficoltà.


E, una volta che ha trovato l'ispirazione che cerca, vi si aggrappa saldamente.


E' ancora piccino ma sta cercando di crescere,


sta cercando di ampliarsi e sviluppare delle solide basi per il futuro.


Un futuro del quale si cominciano già a vedere i timidi fiori.
Qualcuno già sbocciato...


... qualcun altro in attesa di farlo.


E dopo i fiori ci saranno i frutti.
E forse anche un banchetto per venderli!

E ancora altri semi da quei frutti!

Almeno è quello che io immagino da qui a tre anni.

Il mio blog oggi è un germoglio che sta crescendo sotto una luna favorevole.
E io cresco insieme a lui!

Male che vada toglierò polvere e ragnatele dalla bacchetta magica ed aprirò una concessionaria di carrozze!
Ah... no, questo era il piano B. Forse non avrei dovuto rivelarvelo subito.

Linky Party C'e' Crisi

60 commenti:

  1. Che bello questo post! Ogni tanto ho avuto anche io dei dubbi sul continuare o meno a coltivare il mio, perché il tempo è sempre poco, ma come dice la tua cara Bertola, io il tempo che ho amo perderlo! Buon giardinaggio e buona raccolta, in tutti e due i sensi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carmen, ti ringrazio tanto tanto!

      Ora che anche le Zucche Violine stanno fiorendo è proprio come essere in un giardino!

      (solo che le foglie ormai arrivano quasi a un metro!)

      Elimina
  2. Il piano B è sempre un must, ti auguro di non dover spolverare mai mai mai la bacchetta (nemmeno se te lo comanda Flylady in persona!) ma se mai in remota possibilità dovesse essere che trasformi carrozze in zucche mi raccomando, che sia almeno trainata a motore ecogreen elettrico alimentato a celle solari, scocca in fibra carbonio e materby, sedute in powerfiber con schermi a connessione wireless e google glass incorporati (ruote in titanio diamante e cocchiere androide, che te lo dico a fare?)...anche i piani B van pensati sempre in grande, ma con un piede per terra (se no partivo col modulo base a forma di zucca per viaggi interplanetari, ma li si fa poi il passo davvero troppo lungo e di sti tempi... :P). Il tuo post è meraviglioso, le foto anche ed è soprattutto molto molto motivante. Brava! Daniela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma, io pensavo di trasformare i ricci in cavalli, però il motore ecogreen e tutta quella roba là mica scherzano!

      Tu sei fantastica e grazie per i consigli!

      Elimina
    2. Dimenticavo...
      ti ricordi dei semi che volevo inserire nella ATC?
      http://cartaecuci.blogspot.it/2014/04/sinergie-doppie.html

      Ecco, erano quelli delle Zucche Violine!

      I Fiori sono straordinari. Cosa potrebbero diventare le Zucche?

      Che intanto istruisco la bacchetta!

      Elimina
    3. E' ufficiale, a ottobre capiterò casualmente da te (il richiamo della zucca violina...non resisto)! Io non sono fantastica, ma ammetto di essere circondata da persone fantastiche, di cui rifletto solo il meglio. Ho dalla mia questa cosa, che finché non mi accorgo che sono persone orribili, rifletto il meglio anche delle brutte persone...ma quandi mi accorgo smetto immediatamente di far da specchio :D e regolarmente queste poi si palesano per quel che sono davvero! Ti devo un "Grazie" (anche ad Alex): seguire il tuo blog e te ha portato solo cose belle e non solo a me...Nota a margine: ora ho capito perché non leggevo le notifiche, arrivano su gmail (mi sa che il bloglab serve più a me Sabri ahaha!). Bacione! D.

      Elimina
  3. Questa sei tu, una persona con i piedi per terra e la testa tra le nuvole fantasiose, che partendo da un seme di zucca arriva a una carrozza! Tra 3 anni chissà, magari sarai così in auge che non avrai più tempo di allietarci con i tuoi racconti... Good luck, che i tuoi desideri diventino realtà!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E se si impegnano le Sinergie e mi danno gli input per trasformare un seme in carrozza vuoi che non colga la zucca al balzo?!?

      E se penso che molti di quei semi li conservo dal 2011 (anno di nascita di Edoardo) e che adesso stanno germogliando, bene io lo vedo sempre di più come un grande disegno!

      Speriamo che nessuno ci si metta di mezzo a cancellarlo con la gomma!

      Elimina
    2. Questa é una cosa bellissima, davvero! Per il resto, teniamo tutti le dita incrociate per te! D.

      Elimina
  4. Visto che parliamo di zucche che diventano carrozze ti cito le parole della canzone dell'omonima fiaba:" ...e i sogni realtà diverrááááánnnnn!!!...
    Sei grandiosa Sabrina!!!
    Ps menomale che non hai piantato fagioli, sennò il piano B era rubare l'arpa ai giganti?!?... ;p

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ed eccola qua la mia Fata Madrina :D

      Tu la bacchetta magica già ce l'hai, ammettilo, così si spiega come crei le tue meraviglie!

      Grazie per aver pensato alla Carrozza e per i fagioli... ci aggiorniamo l'anno prossimo!

      Elimina
  5. Io spero che tu non abbandoni il tuo blog perchè a me fa immensamente piacere leggerlo. (Lo so, sono egoista) Comprendo che l'impegno sia gravoso, con dispendio di idee (ganzissime) e tempo, che per donne con altri mille impegni non è cosa da poco.
    Io non ho un blog ma vedo la faccia perplessa di chi mi sta intorno tutte le volte che tiro fuori i mie hobbys, e invece avrei da rassettare casa o altro.
    Quindi continuiamo a perdere tempo nel modo che più ci piace e fino a quando lo riterremo utile per NOI. Ti abbraccio Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e a me fa immensamente piacere scriverlo e sapere che a te fa immensamente piacer leggerlo!

      Vogliamo privarci di questo immenso piacere?
      Giammai!

      (oggi mi butta abbastanza bene, nonostante l'ultimo decreto legge che stanotte mi ha tolto il sonno. Forse sto impazzendo)

      Ti abbraccio tanto anche io <3

      Elimina
  6. Ciao Sabrina, ho fatto fatica anche io a rispondere... e poi come te, ma molto più in piccolo, ho scelto dei fiori! Davvero un bel post, delicato e divertente, mi ha fatto bene leggerlo e perdere tempo assieme a te! buona fortuna! Fulvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Fulvia!
      Grazie per essere passata.
      Vado a leggere il tuo tema :D

      (mi fa piacere di non essere stata l'unica ad aver coinvolto l'Orto Botanico!)

      Elimina
  7. Che bel post!!!!....finalmente riesco a leggerlo..... ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Leaaaa!!
      La tecnologia congiurava contro di noi!

      Grazie di cuore <3

      Elimina
  8. Io ti leggo con gran piacere e spero di vedere il tuo blog sempre più bello e ricco, continuerò a seguire il suo cammino!
    ti abbraccio
    Sara

    ps: belle foto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Così come io il tuo, che a settembre noi ci si deve organizzare!

      Grazie per i complimenti sulle foto che mi fanno andare in brodoi di giuggiole!

      Un bacio grande :D

      Elimina
  9. Che meraviglia Sabrina: il post, le foto, il tuo orto...
    Sei troppo brava, il tuo blog ha davanti a se una strada spianata!! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Linda, non sai quanto mi fanno piacere le tue parole!

      ^__^

      Elimina
  10. Che foto meravigliose…non è che da grande vuoi fare la fotografa?!
    Buona serata!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uh Carmen, che complimentone!
      Grazie. Sei troppo gentile!

      Elimina
  11. Il tuo post mi è piaciuto molto, sei avantissimo...io non l'ho ancora nemmeno abbozzato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu stai ancora pensando a come festeggiare quello che avverrà tra un mese!

      Dai dai dai, che io lo voglio leggere il tuo tema!

      Elimina
  12. La pianta delle zucchine dalla nascita al fiore! Bellissimo questo post! Bellissime le foto! Il tuo blog si allargherà e prenderà il suo spazio come queste piante! Nessuna di noi ha dubbi in proposito! Sei grande! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caspita Annamaria, grazie!
      Sei davvero un tesoro :D

      Questi incoraggiamenti sono un toccasana, sul serio!

      Elimina
  13. Ma tu e il tuo blog siete già grandissimi!!!!!!!!!!!!
    PS: ovvio che dedicarsi al blog NON E' MAI una perdita di tempo! Anzi, nei momenti di crisi è bello potersi rifugiare proprio tra le sue "pagine".
    PPS: è nata una firma? :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ancora nulla è nato... però spero di gettare delle basi ^^

      Questo è l'Anno Zero!

      Grazie ragazze (a entrambe) è stato un grande piacere avervi incontrato grazie ad Alex e continuare a "frequentarci"!

      Elimina
  14. Sabrina ti ho conosciuta "virtualmente" da poco, ma non potrei piu' fare a meno dei tuoi racconti, delle tue idee geniali (a volte semplici, ma comunque per me geniali!!) e soprattutto della gioia di vivere e fare che mi trasmetti ad ogni post! I momenti no ci sono, ci sono sempre stati e sempre ce ne saranno di nuovi... devi solo acquistare uno zainetto nuovo per portare un po' piu' di carico... di alleggerirti non posso proprio consigliartelo, senza caos room come ce le realizzi le tue genialate creative?! ;-) Ti sosteniamo tutte e facciamo il tifo per te...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Irene, grazie, davvero grazie!
      Mi fai commuovere così.
      Che bel commento è dolcissimo.

      Credo che rileggerò questo post quando avrò bisogno di una spinta!

      Elimina
  15. Come ti ho scritto anche via mail, ho trovato questo post davvero bellissimo e molto più significativo di mille propositi e mille liste.
    Ti auguro di realizzare tutto quello che desideri come blogger (e non solo, ovviamente) perché sai quello che vuoi, sei creativa e tenace... come le tue zucche :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ed io ti ringrazio ed auguro lo stesso a te!

      E comunque noi ci "sentiamo" anche stasera :D

      Elimina
  16. Il blog una perdita di tempooooo ??? Maiiiiii !!! Da piccole scrivevamo il diario, e da grandi scriviamo il blog (che è poi un diario in rete, solo...meno segreto!). Hai mai pensato da piccola, che scrivere il diario fosse una perdita di tempo??? Naaaaaaaa. E alora perché pensarlo da grandi? Avanti tutta, con il tuo modo di fare ed il tuo modo di essere che ti distingue tra tanti. Foto bellissime, parole splendide...aspettiamo il raccolto! Intanto...happy jurnata! elenita°*°

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elenita... <3
      Grazie per esserci ora e grazie per esserci stata qualche anno fa, anche se tu non lo sai e un giorno te lo scriverò!
      Happy tutto anche a te ^_^

      Elimina
  17. Tenero...e profetico...crescerà, crescerà. ..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quindi dici che la mia visione è realistica?
      Grazie!
      Crescerà ed è merito vostro!

      Elimina
  18. ho capito ben poco di tutta la storia del tema (ti ho già detto che sta cosa è troppo professional :P)... ma ti auguro di realizzare ciò che desideri!
    unica cosa... il blog non è MAI una perdita di tempo!!! non pensarlo nemmeno nei giorni NO!
    è il nostro happy place... senza sarebbe tutto più triste e noioso... certo... non tutti i blog sono simpatici...aggiornati... carini... con bei post... ma quelli si evitano! :)
    il blog è il mio spazio personale... il rifugio... ciò che rende migliori anche i i giorni brutti... un appuntamento (quasi un lavoro... piacevole ma è un impegno anche lui!)... senza il quale non so stare... anche quando non ci sono programmo... perchè non deve mai restare fermo... a proposito di crescere... lui cresce con me... giorno dopo giorno... sono io e soltanto io nel web! (e poi è un mezzo per partecipare alle sfide... per la condivisione... cose fondamentali per me!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rita!
      Me lo auguro tanto anche io :D
      E' sai, nei giorni no mi risulta difficile decidere a cosa pemsare... purtroppo certe cose si insinuano el cervello.

      E' verissimo quello che dici. Seguire, aggiornare, informarsi, condividere. E proprio come un lavoro. Solo che se cerchi di spiegarlo a chi non ha un blog ti guarda come se parlassi tutto ad un tratto una lingua morta!

      Elimina
  19. Il tuo blog sta diventando sempre più bello!! Brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Roberta!
      Grazie di cuore. Davvero <3

      Elimina
  20. Senza parole... veramente fantastico. Complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Arianna... grazie!
      <3
      (senza parole anche io ^^)

      Elimina
  21. Ma questo post è una meraviglia Sabrina! Mi piace molto il tuo modo di raccontare le cose.
    Ti seguo da poco ma ogni volta che passo di qua mi strappi un sorriso.
    Buon proseguimento con il tuo blog.
    Mary

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mariangela mi fai davvero un grande complimento.
      Grazie.
      Spero di meritarlo :D

      Da parte mia ce la metterò tutta per continuare a strapparvi dei sorrisi!

      Elimina
  22. Se hai fatto questo corso non credo volessi buttare via tempo ed energie per poi pensare di chiudere il blog?! Ma chi se ne frega se il mondo intorno pensa sia una perdita di tempo?! Il tempo è tuo e disponi tu come trascorrerlo.
    Io non credo ci siano i presupposti per chiudere, anzi quelli per continuare!
    Le zucche fanno molto fiaba ed è bello continuare a crederci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh, Anna! Io voglio continuare a crederci... ma, ti dirò, il corso ha dato la stura ad una serie di considerazioni.
      Ci sono stati dei momenti di confronto nei temi svolti in cui mi sono sentita un po' nella fase "chi me l'ha fatto fare" perchè ho visitato e conosciuto un sacco di blog meravigliosi ed è difficile non sentirsi "piccoli".

      "Io non credo ci siano i presupposti per chiudere, anzi quelli per continuare!" e io ti ringrazio tanto per qusto incoraggiamento :D

      Elimina
    2. Comprendo molto bene la sensazione di sentirsi "piccoli", ma a me di solito succede che dopo un iniziale momento di sconforto, trovi la grinta e la spinta giusta per fare meglio! Spero succeda anche a te!
      Un abbraccio

      Elimina
  23. Bellissime foto e bellissimo post. Sicuramente questo blog crescerà forte e rigoglioso :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per il commento Vale!
      Un augurio davvero prezioso <3

      Elimina
  24. Cara Sabrina, mi sono immedesimata veramente tanto in ciò che hai scritto, e le foto poi, stupende! Hai un animo nobile ed eclettico, vedrai che riuscirai nei tuoi intenti. Un grande abbraccio,
    Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Valeria!
      "Animo nobile ed eclettico" mi piace un sacco ^^
      Mi ci faccio una maglietta :D

      Un abbraccio grandissimo!

      Elimina
  25. In bocca al lupo Sabrina! il tuo blog crescerà proprio come le tue piantine...con dedizione ed amore diventerà rigoglioso e pieno di frutti da raccogliere!
    un abbraccio
    Valentina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai una cosa? Sono appena rientrata e nell'orto ho visto una piccola zucca!
      Quindi qualche frutto là già c'è.

      Ora speriamo che si ripeta la magia anche "qua"!
      Un abbraccio anche a te.

      Elimina
  26. Bellissimo post e bellissime foto!!
    Ti auguro di tutto cuore che si avveri tutto cio' che desideri!
    Vorrei riuscire a "tenere" meglio anche il mio di blog ma...c'e' sempre qualcosa d'altro da fare...dovrei fermarmi un po' e dedicarmi solo a me, ma mi e' difficile.
    Un abbraccio, Gio'

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' davvro davvero difficile Gio'!

      In questo ultimo periodo poi con il ritorno "sui banchi di scuola" il tempo mi è volato e per forza dovuto lasciare indietro qualche cosa.

      La casa, ad esempio, è un po' trasandata (per essere buona. Altrimenti potrei dire che è un casino mondiale!).

      Un grande abbraccio anche a te e grazie!

      Elimina
  27. Stupende parole e stupende immagini, ti auguro tutto il successo che il tuo meraviglioso blog si merita!
    A presto!!
    Daniela - Mani di Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Dani, grazie di cuore e bentornata!
      <3

      Elimina
  28. Questo post è meraviglioso!
    C'è una poesia infinita, mi ha davvero emozionata!
    Ti seguo da poco ma il tuo blog è splendido, e spero che tu riesca a raggiungere tutti gli obiettivi che ti sei prefissata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lucia ti ringrazio davvero tanto.
      Sono molto felice che abbiate colto quello che era lo spirito del post!
      Un bacio >.<

      Elimina

Grazie di cuore per avermi dedicato un po' del tuo tempo prezioso!
Risponderò non appena mi sarà possibile!