9 luglio 2014

Realizziamo Una Spilletta Con i Ritagli - Tutorial Farlocco (della serie "non si butta via niente")

Sto lavorando (a tempo perso) su una serie di dolcetti in feltro e pannolenci che mi sono stati richiesti.
Il volume del sacchetto di ritagli aumenta sempre di più, ma buttarli via mi pare un delitto.


Mi sono ricordata di avere moltissime minispille da balia (altrimenti dette "aghi di sicurezza" a casa mia).
Quelle che sono attaccate ai cartellini degli abiti, per intenderci.
Le conservate anche voi... vero? (dite di si in ogni caso e fatemi sentire meno sola!).


E cosa succede quando queste cosine si incontrano?
Ma nasce una spilla!


Il feltro l'ho attaccato con la colla a caldo, mentre per fissare l'ago sul retro ho utilizzato la tecnica di cui vi ho già parlato in occasione della confezione delle spille con i ritagli di stoffa.

Insomma, avrete capito che mi piace molto utilizzare i materiali fino all'ultimo pezzetto possibile!
E voi cosa ci fate di bello con i ritagli?


Linky Party C'e' Crisi

41 commenti:

  1. Non sei assolutamente la sola: ti confesso che anch'io le tengo tutte così come tengo i bottoni di scorta che attaccano ai vestiti dei bambini (tutto può servire, prima o poi!). Ho pure una borsa piena di ritagli dai vari lavori, per ora i pochi che ho usato sono finiti come imbottitura di altri lavori. L'idea di farne delle spille è splendida, ho così trovato il modo per utilizzare ritagli e spillette (mi sono riguardata il video con la spiegazione, grazie!!)
    Buona giornata :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche io anche io!!
      Anche io li tengo i bottoni di scorta.
      E se la roba è da buttare tolgo i bottoni!

      (e tengo anche delle altre cose, prossimamente ci sarà un post!).

      Elimina
  2. E certo che tengo tutto, forse anche troppo, ma ritagli di stoffa, specialmente di feltro possono essere usati per fare anche dei punta spilli come quello che ti mandai tempo fa o applicazioni su vestitini delle bambole, piccoli gioielli o lavoretti vari. Tengo anche componenti di bomboniere, bottoni e tutto quello che potrebbe servire. Vuoi gettare questo tesoro?
    Prima o poi buttano via me! Questo è sicuro.
    Gufetto carinissimo, brava come sempre
    Baci Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma certo che no! Certo che non lo getto!

      E la prossima settimana ti mostro un'altra cosa che conservo!
      E poi sarà ufficiale il fatto che sono sbarellata!

      Elimina
  3. Non lo dire al mio moroso, ma anche io le conservo quelle mini spille.
    E certamente utilizzare fino all'ultimo centimetro ogni pezzetto di stoffa, feltro o carta è sicuramente una bella idea. poi, vedendo il risultato finale devo dire che è stupendo quel gufetto!

    :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei troppo buona!
      Grazie :D

      Elimina
    2. (tranquilla, non lo dico a nessuno. Resta tra di noi... shhhhhh)

      Elimina
  4. IO ADORO LE SPILLETTE le tengo tutte e le uso spesso nei miei lavori scrap!!
    Mi piacciono anche quelle grandi da usare nelle sciarpe.......
    Per quanto riguarda gli scarti del feltro onestamente li butto perchè di base lo uso molto poco ma questa può essere un'ottima idea per il futuro!!
    Grazie!!
    kisssssssssssssssssssssssss

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felice di averti dato un'idea!
      Un bacione Betta!

      Elimina
  5. Anche io le conservo, che non si sa mai! Come le strisce di tela aida, gli scarti del feltro, pezzi di stoffa... Tutto insomma! Bello il gufo! ^_^

    RispondiElimina
  6. Brava Sabrina... e sì, anch'io conservo tutte le spillette da balia! Tanto ci stanno in una scatolina...
    Ho anche il vizio di conservare quei lacchetti chiudipacco in plastica con dentro il fil di ferro... ma quello me lo dovrei togliere perché iniziano a strabordare dal sacchetto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io ne ho parecchi, di quelli carini avvolti nel tubicino trasparente.

      Ma di solito li uso per fissare le ghirlande di Natale alla ringhiera della scala (li trovo nelle bambole quando deboxo).

      Elimina
  7. Eh…meno male che non sono l'unica che non butta via niente..
    Molto carino il tuo gufetto-spilla!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Meno male lo dico anche io!
      Mi fa sentire meno strana leggere i vostri commenti. Grazie!

      Elimina
  8. Non si butta via niente!!! soprattutto se poi con i ritagli esce fuori un gufetto così grazioso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei davvero troppo buona!
      E comunque si, non si butta via niente... anche se adesso è arrivato il momento di smaltire qualcosa :D
      Creando, ovviamente!

      Elimina
  9. Ciao! Oh, anche io conservo tutto... È purtroppo sono troppo stanca per creare qualcosa... Comunque il tuo gufetto é davvero delizioso, complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Dani!
      Sei davvero tanto carina :D
      (continua a conservare, che prima o poi...)

      Elimina
  10. Buonasera Sabrina,
    mi piace molto questo tuo impegno ad utilizzare i materiali fin dove possibile!!!
    la spilla è carinissima
    ciao
    Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io cerco si di impegnarmi, ma sembra che nulla finisca mai!

      Probabilmente un giorno mi arrenderò e butterò tutto -_-

      Elimina
  11. Le conservo anche io le spille da balia e ho ancora i ritagli feltrosi di alcune fustellate fatte...insieme a un sacco di altre cose che attendono la giusta collocazione (insomma, tradotto, sfondi una porta aperta se si parla di accumulo :P )! Ma non so fare cose così carine come la tua spilla (o i dolcini di feltro per esempio)! Brava anche per questo passo avanti nel declutter! Daniela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tu sai fare cose molto più carine!

      Elimina
    2. a tale proposito ti ho appena mandato una cosa!

      Elimina
  12. Non sei sola Sabrina, anch'io colleziono di tutto!
    Belle idee di riciclo.
    Mary

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Evvai!
      Formiamo un club e facciamoci una trasmissione su Real Time :D
      Grazie Mary!

      Elimina
  13. bella la tua idea di una spilla con i ritagli di stoffa
    hai sempre la mente che galoppa alla ricerca di bellissime idee creative!
    un bacio e buona giornata Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma che bel complimento!
      Grazie Valeria :D
      Un bacio anche a te e buon inizio di settimana!

      Elimina
  14. Ma mia cara , cosa vuoi che io riesca a fare coni ritagli?!
    Fossi magica come te amica mia, riuscirei a fare questi meravigliosi gufetti ( che io poi colleziono gufi con amore..) e invece mi accontento di guardare e cercare di imitare.
    Forse le tue spiegazioni sono così' chiare che forse riesco a realizzarlo..speriamo..
    Mi sono iscritta con piacere , spero in un tuo gradito ricambio!
    Un abbraccio serale!
    http://rockmusicspace.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. wow, magica non me lo aveva mai detto nessuno!! ^__^
      Vuoi vedere che sono davvero la Tata Susina?

      Sono già passata a sbirciare da te, ma oggi, finalmente, posso leggere con più calma!

      Elimina
  15. Anch'io conservo le minispille... ma non le riutilizzo in modo così creativo come te!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma di certo ci farai qualcosa di bello!
      Ne sono sicura :D
      Grazie Iole!

      Elimina
  16. Anch'io! Ho tanti pezzettini di stoffa e minispille, grazie dell'idea della spilla.
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per essere passata a trovarmi!
      Buona serata ^_^

      Elimina
  17. Ciao Sabrina, grazie di essere passata da me! io non ti commento mai ma tu sei già nella mia lista di blog da leggere !!! La questione dei ritagli è un dramma, non butterei via niente, soprattutto quei colori-meravigliosi-comprati-in-qualche-fiera che non troverò mai più. La mia soluzione è stata la fustella dell'alfabeto: ritaglio letterine piccole, sicuramente prima o poi serviranno!
    Un bacio e grazie ancora!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come ti ho già scritto via mail... grazie per la dritta!
      Non ho la fustella dell'alfabeto, ma sarà nel mio prossimo ordine (in occasione dei megasale!)

      Elimina
  18. Neppure io butto ritagli e materiale-probabilmente-utile di ogni genere. E la soddisfazione massima arriva quando cerchi qualcosa e ti ricordi che nella tal scatolina c'è! E manco devi uscire per comprarla!!!
    Bella la spilletta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vero?
      E' una soddisfazione impagabile!
      Peccato che a me capita di rado perchè con il casino della craft room non riesco mai a trovare quello che cerco.

      Ricordo però con invidia la tua di craft room! Tutta organizzata.

      Elimina
    2. Magari fosse una craft-room, è solo un armadio con qualche scaffale intorno!!! Però sì, abbastanza ordinata.

      Elimina

Grazie di cuore per avermi dedicato un po' del tuo tempo prezioso!
Risponderò non appena mi sarà possibile!