15 giugno 2014

La Foto della Domenica - Giugno/3

Che è tipo un anno che dobbiamo prendere la sabbiera.

Da quando siamo stati in visita al Regno dei Draghi e tutto il nostro tempo lo abbiamo trascorso a scavare, riempire, spostare, tirare (ebbene si) sabbia.

La sabbiera è il must have di Edoardo, quello che fa la differenza nel parco giochi.

C'è lo scivolo. E va bene.
C'è lo scivolo con incorporate trentacinque attività diverse. E va ancora meglio.

Si, ma c'è la sabbiera?

E, soprattutto, la sabbiera è dotata degli annessi e connessi?
Secchielli, palette, rastrelli...

Se la risposta è si e si. Allora siamo a cavallo!

Però a casa mica ce l'abbiamo la sabbiera e allora scruta e consulta Amazon alla ricerca di quella ideale:
- grande abbastanza per ospitare l'amichetto in visita;
- con la copertura che qui i gattini sono tanti e poi mica ci vogliamo trovare le strane olivette;
- profonda che ci deve stare tanta sabbia, perché Edoardo quando gioca è come il Baby Diavoletto della Tasmania.

E alla fine arriva papà.

Che oggi, mentre noi si faceva il pisolino, l'ha fatta con dei bancali e delle assi di legno.


Controllo qualità...

... bene, il capo dice:


Il lavoro non è terminato; va ancora tirato il legno e carteggiata di fino.
Poi sul fondo ci mettiamo i famigerati sacchi di juta (che puzzavano allora e puzzano ancora oggi) e la riempiamo di sabbia (questo non serviva che ve lo dicessi, vero?).

La copertura a prova di uso promiscuo sarà un telo di nylon pesante fissato con l'elastico.

Direi che il risultato si preannuncia molto soddisfacente!

Ma che dico?
È una figata e non mi è costata niente!
Voi che ne dite?

Ops, quasi dimenticavo.

Ci siamo accorti si che il Campionato del Mondo è iniziato, ma qui lo giochiamo in giardino.

La partita non l'ho vista perché a quell'ora ero in fase REM, ma anche noi abbiamo fatto la nostra parte.


E la vostra domenica come è stata?
Mi auguro che l'abbiate trascorsa facendo quello che più vi piace. 
Qualsiasi cosa sia!

§§§ 

Con queste foto partecipo con tanto piacere alla raccolta di 
Foto della Domenica 


18 commenti:

  1. Anonimo20:39

    WOW da piccola non impazzivo per la sabbiera, tipo ricordo quella dell'asilo, ma trovo notevole che Edo avrà la sua sabbiera personale fatta da mamma e papà! Domenica relax tra casa mia e quella di mia mamma, che sta a 1 km e mezzo percorso in bus, zero sforzi. Ogni tanto occorre davvero riposare. Un bacione Sandra frollini PS. neppure io ho visto la partita e questi mondiali non riescono a prendermi, sarà che mi par ieri il delirio festoso del '82 e io c'ero (e non ero neonata!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io da piccola credo di non averla mai vista la sabbiera.
      Ma non ci giurerei.

      La mamma ha fatto niente in realtà.. ci metterò dentro la sabbia.
      Però ho dato tutto il supporto psicologico che potevo!

      Si, ogni tanto occorre davvero riposare. Hai perfettamente ragione Sandra.

      (però abbiamo vinto anche nel 2006 ^_^)

      Elimina
  2. Anche qui la sabbiera vale 10.000 punti, ma non ce l'abbiamo. Abbiamo tentato vari approcci, tipo montagnola di sabbia che ogni sera veniva coperta, ma alla fine abbiamo smantellato.
    Dall'anno scorso ho innato mille mila idee per la sabbiera dei sogni, con tanto di panchettte per sedersi (ricavate dal coperchio antipupù aperto), una magata... ma ancora nulla :-(
    Mi sa che prima devo comperare un amplifon per il babbo tutto fare.

    RispondiElimina
  3. Innato sarebbe pinnato, chiaramente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh, le panchette di chiusura le ho viste... che meraviglia!
      Però Luigi farà solo le panchette da bordo.

      Insomma non posso pretendere troppo... altrimenti prima di vederla finita Edoardo sarà sposato.

      Elimina
  4. Ai giardini vicino a casa nostra hanno avuto una idea firba, invece della sabbiera...la saSSiera con i sassi al posto della sabbia. Sono ciottoli medio-piccoli che i bimbi possono scavare, spalare, infilare in secchi, tubi e e tirar su con le carrucole e ha 2 lati molto positivi: anche se piove non si "appalla" come la sabbia, ma soprattutto è più facile pulire i bambini prima di portarli a casa e non rischi di ritrovarti la macchina o la casa piene di sabbia da aspirare!
    e forse in versione saSSiera attira meno anche i gatti...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Edoardo mi dice che "i sassetti" sono per gli scavatori grandi e la sabbia per quelli piccoli ^^

      Elimina
  5. Bella questa cosa della sabbiera!! Quasi quasi la ripropongo! Buona settimana, miro'

    RispondiElimina
  6. Oggi? Al mare a leggere tanto, a pranzare/cenare/chiacchierare con la mia vicina/amica, a condividere colazioni speciali al bar con la figliola piccola... a non pensare a niente, a pensare a tutto. Ad ammirare un'alba rosa condita da fortissime raffiche di vento che infatti la foto è mossa (e per fortuna che la sabbia era bagnata, dopo il diluvio di ieri sera/notte se no sarebbe venuta anche "nebbiosa" ;) )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah, a proposito, magnifica la sabbiera, soprattutto perché molto fai da te... uno dei giochi preferiti (assieme allo scivolo e all'altalena) dei miei figli da piccoli. Noi avevamo una grande farfalla di plastica, che all'occorrenza diventava anche piscinetta, quanto l'hanno usata... ;)

      Elimina
    2. Ma grazie Beta.
      Fra poco tireremo fuori anche la piscinetta :D

      (ho visto la foto, favolosa!)

      Elimina
  7. Idea molto bella e reciclosa che non vedo l'ora di vedere finita (e complimenti a Luigi che ti sopp...ehm, supporta e aiuta nella realizzazione!)...ieri ho guardato con sguardo concupiscente il bancale di un addetto ortofrutta al supermercato...poveretto avrà pensato che le occhiatine amorevoli fossero per lui, ahahah! Bene, siccome è un po' dura uscire senza dare nell'occhio portandosi un bancale sotto la maglietta, mi sa che ne chiederò gentilmente uno sperando nel buon cuore. Un abbraccio e buon lunedì! Daniela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh si.. è dura.
      Io al supermercato ho chiesto uno di quelli piccolini ^^

      Qualcuno di medio l'ho portato a casa dal'ufficio.

      Quelli più grandi invece ce li portano quando consegnano il materiale per le vigne.

      Siamo abbastanza forniti di materia prima devo dire (infatti devo farci anche il porta stivali di gomma che ha realizzato Chiara!)

      Elimina
    2. Lo voglio vedere, mi raccomando :-)

      Elimina
  8. Che bello!!! Ma sul mio mini balcone?!!!
    Ah ah ah! Santissimo Luigi, fa il paio con Santissimo Alessandro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un giardino zen???

      (abbiamo dei bravi mariti perchè ce li meritiamo!)

      Elimina
  9. Anonimo20:19

    Hello, i read your blog from time to time and i own a similar one and
    i was just curious if you get a lot of spam comments?
    If so how do you prevent it, any plugin or anything you can suggest?

    I get so much lately it's driving me insane so any support is very
    much appreciated.

    Also visit my site; medical claims advice

    RispondiElimina

Grazie di cuore per avermi dedicato un po' del tuo tempo prezioso!
Risponderò non appena mi sarà possibile!