30 ottobre 2013

Tutte in Forma per il Natale!

Anche se "tonda" è una forma (e oserei dire, che forma!) l'idea è quella di buttare giù un po' di peso.
Si, sempre quella, è una fissa, ma se Bridget mi ha insegnato qualcosa quel qualcosa è che per essere felici bisogna cercare di raggiungere degli obiettivi perseguibili. E perdere peso è proprio un obiettivo alla nostra portata!
Ergo, tutte possiamo essere felici!

Immagine da Body Sistem Nutrition

Quando da sole non basta, quando la luce che vediamo in fondo al tunnel è quella del frigorifero aperto (ma poi quando è chiuso si spegne?) ecco che l'unione fa la forza.
Dai dai dai, facciamolo insieme!

Lo scopo non è quello "voglio fare la modella" e nemmeno mi sogno di rientrare nei jeans dei 18 anni; l'obiettivo è evitare di mangiare boiate fuori pasto per perdere quel chiletto (1, 2, 5 o tot) che ci da tanto fastidio.
Se ci pensate bene non c'è momento migliore; siamo tutte in modalità "Christmas Crafts On" concentrate a testa bassa su decorazioni, ghirlande e pacchetti senza il rischio di essere distratte da zuccheri e condimenti tentatori e traditori!
Se tra un decoro e l'altro riusciamo a fare anche un po' di esercizio fisico direi che è tutto di guadagnato.

Io personalmente ho ancora 10 chili da eliminare per raggiungere il mio peso forma secondo la Balance Board; chi ci sta a fare una pesata collettiva una volta alla settimana?
Sia chiaro, nessuno obbligo di inserire il peso, l'altezza, la circonferenza... solo i chili (gli etti, i grammi) persi.

Immagine da family fitness guru

Il post esce di venerdì (il lunedì io evito di pesarmi, che già l'inizio di settimana è deprimente di per se).
L'avventura inizia il venerdì 1° novembre e si concluderà
venerdì 20 dicembre.

Questo è il banner!

http://cartaecuci.blogspot.it/2013/10/tutte-in-forma-per-il-natale.html

Vi aspetto numerose... o, anche se non sarete numerose, comunque vi aspetto!


PS: questo post uscirà programmato.
Grazie a tutte per i numerosi commenti. Siete straordinarie!

21 commenti:

  1. Detto, fatto! Eh???.... Neanche faccio in tempo a leggerlo tra i commenti di Chiara che già diventa realtà??? ^_^
    Seguiró volentieri i tuoi progressi cara!!!
    Si già che ce la puoi fare!!!
    Baci,
    Vale ;***

    RispondiElimina
  2. È impossibile per me evitare i fuori pasto! -.-'

    RispondiElimina
  3. Detto così, ce la potrei fare anche io ma dubito fortemente di riuscirci. I chili per me sarebbero almeno una decina ma mi accontenterei della metà e sarei molto felice. Il problema è far capire a mia madre che sono a dieta (cosa quasi impossibile) e arrivare a cena con una lucidità tale da non avventarsi sulla prima cosa che mi capita a tiro. Cosa potrei mangiare come spezza fame? E come resistere alla schiacciata (focaccia per chi non è toscano)?

    RispondiElimina
  4. Ho già ampiamente dimostrato di essere completamente inaffidabile. :-(
    Ma ci riprovo, dai che ci riprovo ci riprovo...
    Intanto dalla settimana scorsa ho iniziato un corso di yoga, che per carità non brucia tanti grassi, ma mi fa muovere un pò e mi tiene lontana da casa e dal cibo, quindi lo considero un inizio.
    E poi? Io non mangio tante porcherie fuori pasto, ma sicuramente dovrei ridurre i carboidrati... dai vediamo se la pubblica gogna può servire da incentivo :-)

    RispondiElimina
  5. Sono sicura che ce la farai ma ti auguro comunque in bocca al lupo :)
    Io invece rispetto a quest'estate ho perso un paio di chili: non so quantificarli meglio perché... ehm ehm, non ho la bilancia! Ora posso entrare in un paio di jeans che adoro, che davo per spacciati... Però temo non sia stato tanto merito della dieta (che ho fatto per modo di dire), quanto per lo stress degli ultimi due mesi.
    Pazienza: conta il risultato, vero?...

    RispondiElimina
  6. Suggerisco l'aggiunta facoltativa di web cam per avere la sensazione di essere osservata sempre...eeehhh, se le briciole incastrate nella tastiera del mio PC potessero parlare!!! ovviamente ci sto, finisco di scofanarmi la pasta al pesto e i canestrelli liguri in offerta all'esselunga (l'ultimo pasto "bricconcello", come direbbe nonno Pig, prima della ri-dieta) e poi faccio post e banner ...ragazze, questo sì che è il bloggare che mi piace!!! Grazie mille, Sabrina e Chiara, e chi si vorrà aggiungere! Daniela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se dobbiamo morire di fame facciamolo in buona compagnia, no? :-)

      (Detto da quella che sta finendo gli avanzi di pop corn della festa di domenica - ma è il mio pranzo, sia chiaro, non mangio altro... e nessuno mi vede che sono tutti a scuola/lavoro oggi, hi hi hi)!

      Elimina
  7. Ho Cominciato a dimagrire quando ho smesso di fare diete, anche se vedere Babbo Natale pesarsi mi ha fatto tanto ridere. Hihihi.

    RispondiElimina
  8. eheheh ti auguro in bocca al lupo (che lui non è mai a dieta!) allora!!!
    io ne resto fuori perchè da qui a natale sicuramente ingrasserò! -.-'

    RispondiElimina
  9. ehm... si... forse... vediamo... la visita con al dietologa è il 15... quindi va anche bene... e forse, finalmente, scoprirò le intolleranze... o le associazioni sbagliate... anche perchè io non mangio fuori pasto (ok... rarissimamente può succedere... un piccolo snack per esempio...)... mio marito ogni tanto mi guarda e dice: "mangi meno di me... dovresti essere molto più magra..." è vero... non consola per niente però!!!
    diciamo che non so se ti farò compagnia... ma non sarai sola... ma non con me... ma magari poi ti tengo informata... insomma vedremo!!!!

    ps. benissimo per la zucchetta! ma fate qualcosa domani sera????? io pensavo a questo http://www.spettacolidimistero.it/schedaeventi.asp?ID=1273... domani devo richiamare per la prenotazione! ciaoooo

    RispondiElimina
  10. Io ci sono anche se il mio problema non sono le boiate ma è che a cena mangio di tutto perchè non ci vedo dalla fame ( in realtà anche quando non è così :-( ) e poi mi metto sul divano a guardare la tv! Basterebbero 8 chili , e rassodare un po' non guasterebbe! ciao

    RispondiElimina
  11. forse questo sarebbe una soluzione, per spingermi a tirare un po' la cinghia e a perdere i miei tanti kg accumulati ultimamente, per me un traguardo sarebbe quello di rinunciare a un dolce a fine pasto
    ciao Valeria

    RispondiElimina
  12. Dimenticavo che non ho voluto comprare la bilancia dopo il trasferimento, quindi misurerò! ciao

    RispondiElimina
  13. no n lo so se ti seguo ...... sono calata 30 chili un po di tempo fa e dopo qualche annetto ne ho ripresi 15 ... vado su di cinque e ne perdo 4 poi 6 e riprendo 5 ... sono troppo golosa o forse serve un obiettivo ....pensa che la prima volta ho iniziato il 20 di dicembre e non ho mai sgarrato neanche a Natale .... vorrei ritrovare quella testa che ho avuto ... mo' l'ho persa... in bocca al lupo ... ci penso ... giusi_g

    RispondiElimina
  14. Grazie per il sostegno Sabrina! ^_^
    Apprezzo moltissimo!!! ;)
    Un bacione!
    Vale ;)

    RispondiElimina
  15. Quesa è una vera follia!!!In senso buono.Ma non parteciperò.La mia forza di volontà è sottozero ed evito la bilancia come la peste.Credimi di un perdere peso ne avrei davvero bisogno,vado anche in palestra.ma niente bilancia!!!

    RispondiElimina
  16. Questa volta scriverò una risposta multipla... che poi mi aspetta una sfida a tutta velocità con le macchinette Cars e Dado!

    @ Bolilla-Valentina: avevo il post in bozze da tempo ^^
    @ Sharon: lo pensavo anche io sai, ma è solo questione di abitudine. La frutta è un ottimo e salutare spuntino.
    @ Mammapuzzola-Francesca: idem come sopra. Frutta (ricevuta la email? Sto nuovo sistema di yahoo non mi piace per niente)
    @ Chiara: ma che dici? Se sei stata il mio coach nella fase iniziale!
    Io facevo pilates. Un pochino mi manca....
    @ Tine: a me lo stress invece porta a mangiare di più. Una volta ripreso il lavoro dopola maternità ho messo su 17 chili... ti rendi conto?
    Sono felice che tu sia rientrata nei tuoi jeans comunque!
    @ Daniela: cara Daniela, tu mi fai sempre morire dal ridere!
    @ Chiara bis: ma chi ha detto che dobbiamo morire di fame? Sia mai! ^^
    @ Oltreverso: Beata te! (quando ho visto le foto non ho saputo resistere!)
    @ Ely: e vorrei ben vedere! Ma il tuo è il migliore dei motivi (auguri1)
    @ Rita: come ti ho scritto da te siamo stati tutti da mia sorella a festeggiare.
    Io invece seguendo la dieta e pesando tutto mi sono resa ben conto di quante biate mangassi nell'arco della giornata!
    @ Annamaria: anche per me la cena era il momento peggiore. Mio marito che mangia (e consuma) un sacco dopo aver cenato prende formaggi e salame. E io un pezzetto qua e un pezzetto là... capito, vero?
    @ Valeria: bene allora sei dei nostri!
    @ Annamaria: perfetto!
    @ Giusi: è vero. E' solo questione di testa e deve scattare dentro di noi quel qualcosa che ci dice che è il momento giusto.
    @ Bolilla-Valeria: le tue foto sono fantastiche!
    @ Kilara-Francesca: quando vuoi puoi unirti alla compagnia ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me manca il Pilates, ma come orari mi è impossibile al momento.
      Scherzavo sul morire di fame, so bene che il segreto è nel rieducare l'alimentazione :-)
      Non scherzare, come coach ho fatto pietà, ma so che mi vuoi bene lo stesso ♥

      Elimina
  17. Fantastico! Grandioso! Super! Io ci sono e lo sai. Dammi solo un po' di tempo per riaccendere l'interruttore che si è un po' inceppato... e non dico altro!
    Baci e a presto!

    RispondiElimina
  18. Sei una grande! Anch'io sto perdendo peso, proprio come te, evitando le boiate. Solo che mi rifiuto di pesarmi. Preferisco vedere in quali vestiti riesco a rientrare!!!

    RispondiElimina
  19. Meno male che ero io quella pazza! Allora, non per fare la guastafeste, ma, qual'è il senso di arrivare in forma a Natale? Quando poi, nel giro di tre giorni, recupererai ogni etto perso e vanificherai ogni tua fatica? Ma questi propositi vanno bene all'inizio dell'anno a panza piena!!! Ovviamente penserai ... ecco questa parla perché è una 40, 42 se va bene. Assolutamente no! Io sono una che era una 42 (intorno ai 23 anni), che aveva la pancia piatta, tette (si può dire, no?) che stavano su da sole e pure i capelli lunghi e mossi che fa tanto fiko. Adesso sono una 44 piena, direi che sono attorno ai 60 kg (plausibile?, ma sì ... non mi peso mai) di sicuro dovrei avere almeno 4/5 kg anche solo per rientrare in qualche pantalone che mi piace tanto e che sta nell'armadio in attesa di ciò che non succederà mai. Ah i capelli sono corti (che per il capello fluente non ho più l'età) e la tetta cadente (soprattutto dopo la gravidanza, tanto che alla mammografia la dottoressa mi ha chiesto .... ma le ha sempre avute così? ... no, sono stata addentata da un pirana famelico). In tutto questo .... ma chi se ne frega???? Perché rinunciare agli spuntini, alle leccornie fuori programma e alle merende con il pargolo? Che poi ho tentato di traviarlo con la Nutella, ma proprio non gli piace! Però questa cosa del peso mi incuriosisce .... mi sa che mi peso stasera, vediamo quanto sono! Dicono che correre o fare sport in genere sia utile allo scopo. Io li lascio dire, pure ieri hanno tentato di convincermi che è bello andare in palestra. Mah ... in ogni caso per domenica io preparo crauti e 'luganeghe' poi con il pentolone me ne andrò in una casetta in montagna dove un cugino di mio marito farà la polenta 'sul fogolar' e sua moglie cucinerà 'el cunel'. Se volete vi manderò una foto! Ok, me ne vado ...

    RispondiElimina

Grazie di cuore per avermi dedicato un po' del tuo tempo prezioso!
Risponderò non appena mi sarà possibile!