30 ottobre 2016

Ancora Halloween (tanto per cambiare) - 12 Tag 2016 Ottobre

E vi informo subito che ho ancora delle altre cose da farvi vedere su questo argomento, quindi non passerò subito ai progetti di Natale.

Detto questo, siamo arrivati all'appuntamento mensile con Tim Holtz.


Come fu per la prima Tag con la quale ho partecipato al Progetto (senza arte ne' parte) uno degli elementi utilizzati è questo fantomatico foil.
Non lo avevo allora e non lo possiedo ora.
Ecco, l'ho detto, ma prometto che nel corso del 2017 almeno un foglio me lo procuro (ammesso che esista in fogli).

Per ovviare alla mancanza (che non sarà l'unica, il resto ve lo racconto dopo) ho utilizzato il Metallic Mixative color Argento che poi ho sfumato con un pastello Gelatos color Caffè Glacé.
Se considerate che il Mostro (# 660959) qui di seguito è stato fustellato su carta bianca vi rendete subito conto che l'effetto è grandioso (si, di sicuro c'è di meglio nella vita, come usare il foil).

Di solito odio con tutto il cuore e mezzo polmone le Thinlits ma devo dire che questo tipo che diventa dimensionale mi piace un sacco. Credo che prossimamente prenderò anche le sorelle (il Vampiro e lo Zombie). Quando le trovo in offerta.

Non avevo nemmeno l'Embossing Folder necessario, che ho pure cercato... perché lo vorrei proprio.


Così come ho cercato gli Ephemera di Halloween, e nemmeno quelli ho trovato.
Veramente per prima cosa ho tentato di capire quale fosse la traduzione di Ephemera e una volta afferrato il concetto ho iniziato a farmi i miei personali.
Siccome sono pochini ho deciso di scaricare delle immagini dalla rete e mescolarle insieme.

Eccone alcuni esempi, insieme agli orecchini che metterò domani.
Speravo di utilizzare questi Cameos Cripta per un progetto che però ho rimandato per mancanza di tempo. Quindi per ora li adopero così.


Mancanze e sostituzioni a parte devo dire che il risultato finale mi piace davvero.
Per la prima volta ho utilizzato il Collage Medium Crazing così ho capito finalmente a cosa serve.
Probabilmente l'effetto "crepato" viene evidenziato meglio utilizzando i Distress Crayons (ah, non ve lo avevo detto che non ho nemmeno quelli? No... strano. Mi pareva di si) però nell'insieme (ho sfumato sempre col pastello Gelatos) lo trovo un buon esperimento.


Io ora scappo ad intagliare due zucche.
Anche se ho gli occhi crepati pure io (e non a causa del Collage Medium Crazing) e casco dal sonno... non oso pensare alla riuscita
Ma tanto è Halloween e va bene tutto!


°§°
 
 12 Tag 2016

°§°

15 commenti:

  1. Halloween ti ha proprio catturata in pieno. Per me sei sembra brava e troppo fantasiosa, mi ripeto.
    Attendo il resto e poi... vai con il Natale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si sandra, mi piace un sacco realizzare progetti con questo tema :D
      Ormai non sono riuscita a pubblicare il resto... e quindi "vai con il Natale"!

      Elimina
  2. É magnifica, mi piace più dell'originale! Direi che l'immagine di scienziata tra fumi e provette - o forse tra fustelle e inchiostri? - ti calza proprio a pennello!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. magari, Laura.. magari!
      Ci vorrebbe solo tanto, tanto tempo per sperimentare ;)
      Grazie <3

      Elimina
  3. ma te sei qualcosa che va oltre!!! mi incanto ogni volta!!! e Pure Gabriele!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sonia, sei sempre un tesoro!
      Grazie di cuore ^_^

      Elimina
  4. non dico niente..... e se passi da me... non ridere...
    bacino ad Edoardo
    abbraccio a te
    :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. adesso sono curiosa, sono passata di recente da te, ma non ho capito a cosa ti riferisci...
      vado!

      Elimina
    2. e infatti avevo già visto e commentato!
      Sono bellissime e già pinnate :D

      Elimina
  5. Sei la dimostrazione vivente che si possono fare belle cose anche senza il materiale giusto!^_^
    Sei fantastica! Adoro gli orecchini! !!! ^__^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Annamaria!
      Sei dolcissima <3
      Però il materiale giusto prima o poi me lo prendo!

      Elimina
  6. Ok.. Io non ho la bigshot e ad essere sincera mi è passata per l'anticamera del cervello diverse volte di acquistarla... Ce la farò mai? Non so..
    Cmq la maggior parte dei termini tecnici che tu usi in questo post per me è arabo, spero un gg di capirci qualcosa perchè comincio a bramarla sul serio..
    La tua tag è uno spettacolo!! Mi piace da matti!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e nel frattempo ho letto che l'hai acquistata!!
      Sono proprio curiosa di vederti all'opera, tu che le meraviglie le hai sempre realizzate a mano libera!

      Elimina
  7. Secondo me è meglio quando non hai le cose... Sei molto più creativa e originale nell'arrangiarti con quello che hai!! E i risultati sono ottimi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti ringrazio di cuore Roberta, però alcune cose le dovrò acquistare... questo foil ormai lo trovo utilizzato ovunque, penso di essere l'unica che non ha la minima idea di cosa sia.
      Comincia a diventare imbarazzante :D :D :D

      Elimina

Grazie di cuore per avermi dedicato un po' del tuo tempo prezioso!
Risponderò non appena mi sarà possibile!