13 aprile 2016

Compleanno Transformers - Come è andata...

Sabato 9 aprile abbiamo festeggiato il compleanno di Edoardo.
Vi ribadisco che il tema dei Transformers è complicato da gestire... se potete evitatelo.

Un po' acciaccata e tanto stanca (ma ci sono) eccomi qui per raccontarvela.

Contro ogni previsione il tempo ci ha graziato... no sul serio la cosa ha dell'incredibile; il venerdì ho dato di matto a causa delle condizioni atmosferiche (ebbene si, ho scoperto di essere meteoropatica). Mesi di lavoro che mi andavano in malora?
Non ci potevo credere.
Invece (miracolo) nella tarda mattinata del sabato la pioggia ha smesso di cadere e il sole ha pure asciugato il terreno!

Vi mostro subito subito uno dei giochi che mi ha impegnato di più nella realizzazione ma che mi ha dato parecchia soddisfazione (e non solo a me, ve lo assicuro).
La Ruota della Fortuna.


Come funziona il gioco?
Immagino lo sappiate un po' tutti.
Un tempo Iva Zanicchi ne aveva fatto un programma molto popolare.
Il mio è casalingo e metteva in palio dei piccoli regalini.

Ma entriamo nel dettaglio.
Prima di tutto Edoardo ed io abbiamo preparato tantissimi pacchettini contenenti sorpresine varie (Kinder et similaria).
Poi ho pinzato ad ogni pacchetto una piccola fustellata a forma di sole di diversi colori (giallo, blu, rosso e verde, che rispettivamente sono i colori di Bumblebee, Optimus Prime e Grimlock).
Il colore sul quale il flapper si ferma è quello designato e di conseguenza si pesca un pacchettino con la fustellata corrispondente.


La Ruota è stata fatta rigorosamente in casa.
Il cerchio lo abbiamo ricavato da un pezzo di compensato e la struttura di base è composta da due mensole di una libreria.
È stata decorata con dei robottini kawaii che, pur non essendo dei Transformers a tutti gli effetti ma molto si avvicinano, hanno fatto la loro figura.
Prego notare al centro la rondella di carton plume realizzata con la fustella Gadget Gears (# 656636).


Eccola che gira.
Il flapper è un tubo di cartone pesante (quelli della pellicola di alluminio per alimenti) nel quale ho fatto passare una bandierina di crepla glitterata color argento fustellata doppia (Banners & Hearts # 659958).
Delle spinette per mobili dipinte con la tempera bianca rallentano progressivamente la ruota battendo contro il flapper (si, si ferma anche da sola prima o poi... ma volete mettere?).

Le indicazioni per realizzare la ruota ovviamente le ho trovate in rete. Non ci siamo limitati a seguire pedissequamente le istruzioni ma abbiamo variato mettendoci del nostro e il risultato è stato (a mio modesto parere) esaltante!
La useremo durante tutte le feste. Mi basta sostituire gli adesivi e, eventualmente, dare una mano di colore diverso agli spicchi.


Altro progetto che mi ha portato via un po' di ore di sonno è stato quello che ha visto protagonista la piñata.

Per dovere di cronaca va detto che io non avevo nessuna intenzione di farla ma Edoardo un giorno se ne è uscito con "mamma, la facciamo la Cosa che escono tutte le stelle filanti e le caramelle?".
E Luigi se ne è uscito con "ma il numero 5 non lo hai fatto?"

E secondo voi potevo tirarmi indietro?
Ovvio che no. Ho quindi unito le cose.

Mi ha molto aiutata un tutorial che ho trovato nel blog "Le Leccornie di Danita".
Come per la piñata di Cricchetto non volevo che venissero usati dei bastoncini per romperla e quindi mi serviva un sistema di apertura che permettesse però al gioco di durare un pochino.

Ho utilizzato come base le scatole trovate al supermercato (quelle in cui arrivano i crostoli, per capirci) che sono dei vassoi di cartone molto grandi con il fondo tutto di un pezzo.


Per creare il gancio ho utilizzato il ferretto di un calendario, fissandolo per bene con il nastro adesivo di carta.


Ecco qua il numero 5 finito.


Con Edoardo abbiamo iniziato a fare frangette di carta crespa...


... però devo dire che la forbice che sminuzza gli aromi freschi ha un suo bel perché.
Mai è stata usata in cucina e se ne stava appesa solo a prendere polvere, ora è finita nella mia stanza da lavoro.


Abbiamo scelto i colori di Optimus Prime e (lasciatemelo dire) ne sono particolarmente soddisfatta.


Ho applicato allo sportello di chiusura (che si infila nella parte inferiore lasciata aperta) una serie di nastri posticci decorati con logo di Autobot e Decepticon.
Uno solo di loro era stato fissato saldamente (con una graffetta di metallo attaccata all'interno) e quindi avrebbe permesso l'apertura.

Ecco il momento in cui è stato tirato il nastro che ha rivelato il contenuto.


E la raccolta del bottino (gran parte dei dolcetti lasciati dal Coniglietto Pasquale).


È stato bellissimo!
Ne è valsa davvero la pena. Credetemi.

Non ho foto significative della tavola preparata per il compleanno (io non ne ho fatta nessuna di foto quel giorno in effetti, ho elemosinato a destra e a manca. Come al solito del resto) e vi mostro solo qualche dettaglio che magari vi può essere utile e si adatta per qualunque tipo di festa.
Per esempio.
Ho messo sopra i vassoi di plastica, sui quali erano disposti i succhini di frutta nelle bottigliette di vetro, dei cartoncini leggeri (da 135 grammi) di vari colori che ho decorato con un puncher con un motivo a stelle (preso al Lidl).

Sulla tavola ho disposto un po' di ingranaggi (Gadget Gears (# 656636) di vari colori.
Quelli argentati li ho recuperati dalle scatole delle mie barbie da collezione che finalmente mi sono decisa a buttare (si, conservavo anche le scatole vuote).


Le bottigliette di acqua sono state rivestite con le stampe dei robottini kawaii che ho utilizzato anche per la Ruota.


Ho usato i piattini con i personaggi del cartone mentre i bicchieri, le posate ed i tovagliolini di carta erano in tinta unita (sempre gli stessi colori: rosso, blu, verde e giallo).

Oltre alla Ruota e alla Piñata ho preparato un gioco di tiro al bersaglio con le palline da tennis.
Ho verniciato di blu e rosso 6 barattoli di latta del latte formulato che conservavo da tipo 4 anni e ora hanno avuto il loro momento di gloria (la tuta che indossa Edoardo doveva essere "per casa" ma non ne ha voluto sapere di toglierla. A lui piace un sacco ma io non gliela faccio mettere per andare all'asilo perché temo che i bambini più piccoli si spaventino).


La stanza nella quale si è tenuta la festa è stata decorata con fustellate di ingranaggi (sempre con la Gadget Gears - # 656636) appesi al muro e qualche sagoma di Autobot e Decepticon che ho disegnato sui famosi vassoi di cartone recuperati al supermercato.
Sono contenta di dire che ho quasi terminato i terribili colori acrilici del Lidl che non comprerò mai più!

I disegni li ho trovato su Deviant Art e copiati biecamente.
Edoardo mi ha aiutato a colorarli.
Abbiamo fatto Optimus Prime (che vedete in foto), Bumblebee, Megatron e Starscream.


Avevo pensato ad una cosa, secondo me carina, che invece non ha avuto un grande seguito.
Al loro arrivo i bambini avrebbero dovuto avere il loro contrassegno di partecipazione riportante il logo degli Autobot.
Che poi ho usato anche per l'invito (per scriverlo ho scaricato il font "Transformers Movie").



E per decorare la torta.
Prima per la prova generale...

... e poi per quella "ufficiale".
(Il bordo di carta che circonda le torte è stato realizzato grazie alla fustella On the Edge "Steampunk" - # 657182).


Era compito di Edoardo che lo ha fatto solo una volta.
Pazienza.
Avevo fatto preparare un timbro appositamente... strano, perché lui adora i timbri.
Evidentemente era distratto da altro.


Le scatoline dei Favors ve le avevo già anticipate.


Insieme alle scatoline ho distribuito anche delle mascherine di cartoncino di Optimus Prime e Bumblebee e dei braccialetti luminosi.

Se mi seguite su Instagram avrete già notato che Edoardo durante le vacanze di Natale si era particolarmente divertito con quelle che definiva "spade laser" e abbiamo voluto ripetere questa esperienza e condividerla con i suoi compagni di classe.

I Braccialetti Luminosi sono stati una idea davvero molto apprezzata.
Tutti i bambini li volevano e durante la festa ne indossavano almeno 4 ciascuno.

La confezione ne contiene 100 (e sono tantissimi) e comprende anche i connettori che fanno diventare le barrette dei braccialetti (appunto).
Basta piegarli per vedere attivare la fluorescenza e questo li ha fatti andare in visibilio.

Anche questo gioco secondo me si adatta per ogni tipo di festa, che sia a tema o meno. Infatti li prenderò certamente anche per il prossimo anno.
Potrebbe essere Guerre Stellari (spade laser, naturalmente) o Dragon Trainer (in questo caso mi inventerò qualcosa), per ora sono questi gli argomenti che vanno per la maggiore.
Ma c'è ancora molto tempo (io per non saper ne' leggere ne' scrivere ho già iniziato a preparare le bacheche di Pinterest!).


°§°
post scriptum

Mi rendo conto che la qualità delle foto ultimamente lascia molto a desiderare.
La mia Canon se ne sta là a prendere polvere e a scaricarsi, poraccia. Chissà quando la riprenderò per mano.
Inoltre, durante la festa, tra pop corn da far scoppiare, zucchero filato da distribuire, palloncini a forma di spada da gonfiare io non ce l'ho proprio fatta a fare le foto.
Spiegatemi per favore come fate voi che così copio!

Mi rendo conto (2) di non essere assolutamente in grado di confezionare delle torte non dico belle ma per lo meno passabili.
Edoardo vuole che sia io a preparare il dolce per il compleanno e quindi lo accontento.
In ogni caso erano buone.
 

36 commenti:

  1. Sei una bomba! Io per la festa della promessa mi sono stressata così tanto che ho dimenticato addirittura di offrire il buffet di dolci e il giorno dopo sono stramazzata sul letto dimenticandomi anche una visita importante, che non solo dovrò comunque pagare, ma che ora mi toccherà fare tra un anno e mezzo (e dovevo farla a dicembre 2015!)...
    Vabbé...
    Come fai a fare tutto questo?
    Mi vien da piangere perché quando avrò dei bambini probabilmente non sarò in grado di fare loro una festa come si deve :(

    Maira

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Maira! Grazie per essere passata a trovarmi.
      Tranquilla, ci riuscirai alla grande.
      Però ti auguro di non dare di matto come ho fatto io in qualche circostanza che non sono cose belle da vedere XD
      Un bacione!

      Elimina
  2. Mi sono stancata solo a leggere il resoconto! Immagino te a prepararla! Sei incredibile a dir poco! Complimenti davvero e comunque sono certa che la felicità del piccolo ti ripaga di tutta la fatica e poi delle feste così super non le dimenticherà mai! :) Bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, mi sono stancata davvero tantissimo.
      Pensa che persisono gli anelli d'oro mi lasciavano il segno nero. E mi succede una volta ogni tot anni.

      Sai però che ho creato un piccolo mostrillo? Ora lui sta già pensando alla prossima!

      Elimina
  3. Il nostro tema di quest'anno erano i Supereroi: mi sono arrangiata comprando su siti cinesi tovaglie e palloncini a tema (piatti e bicchieri erano troppo cari, ho ripiegato su monocolore in tinta con il resto) e preparando a mano festoni e bandierine per i panini dopo aver stampato immagini trovate il rete.
    Nel complesso l'effetto era bellino, ma niente in confronto alla tua ruota della fortuna...sei imbattibile!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per ora cerco di evitare quei siti parliamo di Ali, giusto) perché temo che entrerei in un tunnel senza uscita.
      Anche io mi sono affidata alla tinta unita su tovaglioli, bicchieri e posate. E anche perni piattini disposti sulla tavola del buffet.
      Ti dirò. Ho recuperato anche qualcosa avanzato da precedenti compleanni della famiglia che era ancora sigillato.
      Alla fine ho o preso solo quelli per il dolce. E tutti uguali.

      Ma anche volendo fare la Party Mama, dei transformers trovi poco o niente...

      La ruota mi ha fatta felice, si.
      Era da un po' che mi frullava in testa. Sta volta ce l'ho fatta! (Non da sola)

      Elimina
  4. Che spettacolo!!!! Tutto bellissimo e perfetto, hai fatto un mega lavoro però!!! Mamma quante cose e hai ragione: il tema è davvero impegnativo!!!! Sei stata super brava, una mamma super ++++!! Come il film di Terence hill...comunque adoro la pignatta a forma di numero: stupenda! BRAVISSIMA! Sicuramente una splendida giornata:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Bianca!! Grazie grazie :D
      Della pignatta sono stata davvero contenta. L'ho realizzata nei ritagli di tempo, quando Edoardo andava a dormire.
      Poi una sera ho scoperto un film ch emi ha appassionata in Tivvì (cellular) e quindi ho fatto le ore piccole portadomi avanti abbastanza con il lavoro.
      Il giorno dopo io ero in coma (di solito sono a dormire alle 22.00) e il soggiorno un campo di battaglia.

      Elimina
  5. Mio figlio li compie a natale..ma so già che il tema sarà star wars...anche questo non facilissimo. Ad agosto mi aspetta peppa pig invece!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora mi raccomando posta tante foto.
      Chissà che meraviglie realizzerai (e star wars potrebbe interessare anche a me! anche se per adesso sembra che vada per la maggiore dragon trainer e io, sinceramente, ci spero molto che venga confermato perchè avrei già del materiale!).

      Elimina
  6. Sabrina....che dire? Bravissima...e divertente. Grazie di avermi fatto 'partlcipare' alla festa....Mi e' sembrato di essere li' !!!!! Un abbraccio Lucia :-):-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma magari potessi avervi tutte alle festa di compleanno!
      Sai che risate?!?! Sarebbe bellissimo ^_^

      Elimina
  7. Incredibile Sabrina! Penso alla mole di lavoro, alle idee e alla loro realizzazione. Pure il timbro! Sei super.
    Hai un futuro come organizzatrice di feste (sicuramente esiste un termine più fashion e più inglese, ma ora non mi viene in mente).
    Edoardo superfortunato!
    un bacione da Lea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si sicuramente esiste, ma organizzatrice di feste è perfetto.

      Purtroppo non lo sarò mai. Però magari esistono dei corsi e potrei documentarmi?

      Grazie Lea sei un tesoro!
      (E "Borgo Propizio" è proprio bello!)

      Elimina
  8. Hai fatto un lavoraccio ma ne è' davvero valsa la pena! Eccezionale! Ti abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Olga!!
      Un abbraccio anche a te <3

      Elimina
  9. Non ho parole, sei assolutamente mitica.
    Tutto bellissimo, anche le torte. Un bacio grande a te e al tuo cinquenne. Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei troppo buona, sai?
      Le torte non sono questo granchè come aspetto. Ma sono buone ^_^

      Ti ringrazia anche il cinquenne e contraccambiamo il bacio XXX

      Elimina
  10. Mamma mia Sabrina che lavorata!
    Risultato super anche per le torte che sono davvero splendide.
    Edoardo sarà stato felicissimo della sua festa!
    Mio figlio quest'anno ha chiesto la festa a tema Dragon trainer e per ora...Zero idee!!!
    Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Erika!
      Intanto grazie ;-D

      Per Dragon Trainer ho già iniziato a farmi una bacheca su Pinterest. Ma non sto prendendo troppo sul serio la cosa perchè non è detto che duri.

      Intanto è uscito anche il giornalino (evviva!). Nel mese di aprile c abbiamo trovato la spada e a maggio ci srà lo scudo.
      Ecco, pensavo li che potrei fare di cartone (come avevo preparato le sciabolette per il compleanno dei Pirati).

      E intanto un po' giocano con quelle.

      E volevo inventare una storia e fare una lettura animata.

      Oppure alla fine cerco un Mago e non se ne parla più XD

      Elimina
  11. WoW! Come al solito ci hai stupito con un sacco di meraviglie! Questo post, ogni anno, è di ispirazione a molte mamme... io per prima scopiazzo spudoratamente le tue idee! Sicuramente c'è dietro un lavoro pazzesco ma il risultato è sempre sorprendente!!! Si vede che ogni particolare è fatto con amore!!!Vorrei essere invitata anche io ad una festa così!!! Bravissima!!! Un abbraccio, Eli
    p.s. a me la torta sembra bellissima!!! Se ti servono ispirazioni a tema Star Wars, vai a sbirciare sul mio blog http://elisabettagrafica.blogspot.it/2016/04/its-party-time-festa-tema-star-wars.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Elisabetta ti ringrazio moltissimo!
      Si, il lavoro che c'è dietro è davvero tanto ma più che altro mi trovo un po' contro la famiglia che mi dice sempre "ma chi te lo fa fare".

      Ad un certo punto entro in crisi e mi dico "l'anno prossimo non farò più niente". Salvo poi decidere insieme a Edoardo il tema e cominciare già a pensarci.

      Siamo complicate, vero?
      Dolcemente complicate ^_^

      Elimina
  12. La meraviglia di tutto quello che hai fatto! Sei increddibile e Edo sarà stato super felice!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Sonia!
      Anche per la chiacchierata che abbiamo fatto nei giorni precedenti la festa ^_^

      Elimina
  13. Sabrina sei superfantastica!!! hai fatto tutto con una precisione e taaaaaaaaaaanto amore, xché solo una mamma può realizzare quel po-pò di meraviglie che hai fatto tu!!!! bravissima! sono ancora lì che tento di raccattarmi la mascella e toglierla dalla tastiera!!!
    un grossissimo abbraccio e un bacino ad Edoardo (che tenero! mentre taglia la carta!! )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma sul serio? Grazie grazie grazie!
      Ti abbraccio forte forte e grazie per esserci sempre. Smack!

      Elimina
  14. Rimango sempre a bocca aperta davanti alla mole di lavoro che metti in piedi per i festeggiamenti... no davvero, ma come fai? E a me, il dolce piace davvero molto! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beta, come faccio... lascio indietro tutti i "mestieri" di casa XD (Luigi pesca boxer e magliette direttamente dalle cose da stirare).
      Ora infatti mi sto rimettendo in pari ed è il blog a rimetterci.
      Ma ho capito che non posso fare tutto e con questa consapevolezza ora sono più tranquilla

      Elimina
  15. sono stupefatta dalla tua energia preparatoria! e pure durante, vie.
    Bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Sandra <3
      Alla fine della giornata ero schiantata!

      Elimina
  16. Secondo me tutti gli amichetti di tuo figlio non vedono l'ora di partecipare alla sua festa di compleanno!Io ogni anno rimango allibita da tutto quello che crei apposta per questo giorno.Ques'anno poi con la ruota della fortuna ti sei superata!!!Sei una mamma invidiabile!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La Ruota è un investimento ^_^

      Anzi ora devo trovarle un posto perchè anche se la smonto ha un certo ingombro...

      Grazie Francesca, sei un tesoro ^_^

      Elimina
  17. Ciao Sabrina, come va????
    Che meraviglioso lavoro hai fatto!!!!!
    Bravissima, come sempre!
    Auguri al tuo Edo.
    un abbraccio
    Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sara!!
      Qui tutto bene come vedi ^_^
      Da voi?
      Vi state abituando un pochino alla nuova vita?
      Un grande abbraccio anche a te e grazie per la visita :D

      Elimina
  18. Ma bellissimoooooo!!!! Quanto lavoro !!! Cosa non si farebbe per questi bimbi adorabili! ... Io ho ceduto a star wars ma ho potuto fare ben poco... Auguri a Edoardo in super ritardo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Edoardo di Star Wars colleziona la figurine che ha trovato nel succo di frutta.
      Ho tentato di fargli vedere il primo film ma non ha gradito molto. È ancora troppo piccolo, aspetteremo ^^
      Riporto gli auguri!
      Grazie di cuore <3

      Elimina

Grazie di cuore per avermi dedicato un po' del tuo tempo prezioso!
Risponderò non appena mi sarà possibile!