7 gennaio 2016

Da una Scatola di Fiammiferi...

Oggi è il mio ultimo giorno di queste vacanze invernali.

E' arrivato il nuovo anno e io non ho ancora capito come si mette la E maiuscola accentata... se qualcuna me lo spiega gliene sarò eternamente grata (quando vedete che la uso è perché la copio/incollo da altri siti. Ma alla lunga questo non mi entusiasma e vorrei imparare).

Dicevo, è arrivato il nuovo anno e la Befana si è portata via tutte le Feste.
Io non vi ho mostrato nulla di quello che ho realizzato nei giorni da poco trascorsi (qualcosina su Instagram, ma poco o niente pure là). Il motivo è presto detto, non ne ho avuto il tempo e nonostante avessi comprato i regali ad Ottobre mi sono ritrovata (come sempre) alla Vigilia a zompettare per la casa, avvolta tra ritagli e ricoperta di inchiostro, agitandomi al "presto che è tardi".

Comunque è passata.
Devo dire che sono stata anche soddisfatta di tutto quello che ho preparato.
In uno dei prossimi post vi farò vedere ancora dei progetti natalizi, anche se nei negozi ho già visto i costumi di Carnevale (giuro!).

Durante le vacanze alla faccia dell'essermi ripromessa che avrei staccato dalla rete (ma a chi la racconto, poi?) ho avuto modo di leggere gli ultimi post delle Color Sisters.

Guarda caso, ho pensato, ho giusto giusto una cosina con cui posso partecipare alla sfida emozionale che sta per scadere il prossimo 15 del mese. Appena torno pubblico.
Ed eccomi qua!

In queste ultime Feste trascorse ho realizzato delle Scatole/Biglietti di Auguri con l'idea di ispirarmi all'intera lista dei brani del disco "Christmas With The Puppini Sisters".
E' una raccolta uscita a novembre del 2010 e per me ha un gran bel significato (a parte il fatto che mi piacciono molto Le Puppini) perché in quel periodo aspettavo Edoardo e si avvicinava il Natale.

Poi le tracce non le ho fatte tutte (tipo Last Christmas non la trovavo adatta) ma la  maggior parte si.
Non sono riuscita a fotografare le scatolette prima di regalarle, ne ho tenuta solo una, quella che vado a mostrarvi.


Per realizzarla ho utilizzato la fustella #659198 Box - Match e del cartoncino bianco di recupero (nella fattispecie i contenitori dei plum cake. Quello del Mulino Bianco e quello del Lidl che è lungo e stretto e riesce a fare tranquillamente la parte interna. Questa fustella è una XL).

Ho rivestito le scatoline per la maggior parte con i ritagli di precedenti lavori (non serve che vi sveli che io la carta la conservo tutta, vero?).
Devo dire che questo progetto si presta molto bene a questo scopo di "fino all'ultimo centimetro utile". 


Dentro la scatolina ho inserito il biglietto piegato a fisarmonica.
Sempre cartoncino di recupero, lungo 30 centimetri e largo 7. Ho ricavato, con lo Scor-Pal, 6 rettangoli da 5 centimetri ciascuno.
Ho rivestito il cartoncino con la carta decorata.
Da un lato con degli spartiti musicali...


 ... sui quali ho riportato dei brani tratti dai testi delle canzoni (in questo caso "All I Want For Christmas is You") ed applicato degli abbellimenti sul primo e ultimo rettangolo.
Dei candidi Fiocchi di neve fustellati dalla gommapiuma leggera da imballaggi (#660052 - Stacked Snowflakes), un tappo (ormai li metterei ovunque) lasciato semplice, senza Glossy Accents ed un piccolo ritaglio..


Dall'altro lato con carta assortita. Sempre a tema, naturalmente.


Mi permetto di soffermarmi su di un dettaglio che mi piace particolarmente.
La rifinitura dei cartoncini che è stondata verso l'interno.
E' un bell'effetto che ho imparato da Constans Art (l'ho conosciuta grazie ad Instagram) e vi rimando al suo canale per le modalità di esecuzione.


(Ora concentratevi e fate finta di trovarvi intorno la metà di dicembre!) 

Bene, ora la scatolina è pronta per essere affidata agli "Elfi" (Gnomi...) che la porteranno a Babbo Natale!


Ovviamente lo stesso risultato si ottiene decorando una scatola di fiammiferi di quelle vere, ma io non riesco a tenerne da parte molte perchè mio marito si "dimentica" di conservarle quando finiscono...
Strano.

E ora vi spiego perchè questa scatola ce l'ho ancora io.
Le ragioni sono essenzialmente due.
La prima è che quel bottone (ne ho uno solo) è stato il motivo per il quale ho comprato una delle mie prime fustelle. La ATC #656332 (senza nemmeno sapere all'epoca cosa fosse una Artist Trading Card).
Vedete, il bottone cha hanno usato per l'abbellimento è lo stesso.
Io lo ho da decine di anni. Infatti è pure ossidato.


La seconda ragione sta in quella penna nera da calligrafia che ho usato e non è per niente adatta. Non mi pareva quindi bello regalarla (anche cambiando il bottone).
Per le altre avevo rubato preso in prestito i pennarelli di Edoardo. Ed era decisamente meglio!
Nonostante la cantonata (che se provo a scrivere su di un ritaglio prima di partire in quarta sul progetto finito, magari è anche meglio) grazie alla mia faccia di tolla con questo post partecipo a


 §§§



PS: Quest'anno vi risparmio i miei soliti bilanci consuntivi o "buoni" propositi.
Comunque li ho fatti... dentro di me. 
Ma ho pensato di non metterli nero su bianco per scaramanzia.

°§°

Aggiornamento: Grazie a Marta ora ho imparato a fare la È!
Grande conquista.
Questo anno inizia sotto buoni auspici.

40 commenti:

  1. io ti lovvo molto e sono felice che partecipi a TCS!!!Finalmente sei tornata!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei sempre un tesoro, Sonia!
      Grazie per l'ospitalità.
      Spero di essere più assidua quest'anno ;-)

      Elimina
  2. Ciao Sabrina, per me le tue scatoline sono stupende!!
    Un caro saluto e tanti, tanti auguri di un anno sereno e creativo
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carmen grazie! Sono davvero felice che ti piacciano.

      Auguro un 2016 pieno di gioia e creatività anche a te <3

      Elimina
  3. Scatoline affascinanti che profumano di natale d'altri tempi!!!! bravissima! Grazie per aver giocato con TCS!!! Ti aspettiamo anche per le prossime!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma che bel complimento Monia, grazie :-D
      Mi fa molto piacere partecipare, mi auguro di esserci anche il mese prossimo, si!

      Elimina
  4. Sempre brava!
    Buoni propositi? Tre anni che ne faccio ed é stata un'escalation verso il basso.
    Morale: a mezzanotte dormivo come un giro. Meglio evitare

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Idem, escalation verso il basso pure qua!
      Ho solo due o tre cose che vorrei riuscire a fare quest'anno. Se ce la faccio bene sennò pace ;-)

      Io alle 11 o poco più ero a letto. Probabilmente a mezzanotte pure io ronfavo. Ho sentito dei botti in lontananza.
      Certo che siamo proprio "quelle della notte"
      :-D :-D

      Elimina
  5. ciao, complimenti per il blog e i tuoi lavori.
    ti svelo il mistero della "E' " , devi digitare Alt+212, cioe' tieni premuto Alt e clicchi sul tastierino numeri 212.
    ciao, martaA - trento

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marta!
      Intanto grazie per i complimenti e per la dritta.
      Provo subito!

      Elimina
    2. niente, ho provato anche dall'html ma non ci riesco... sono proprio tonta.
      Ma che sia blogger che non lo vuole?
      Forse dovrei scrivere i post in openoffice prima?
      Poi ti faccio sapere gli svuluppi!

      Elimina
    3. Su word e wordPad funziona.
      tieni sempre premuto Alt mentre premi gli altri tasti (212).
      sono codici Ascii.

      Elimina
    4. Provato con il blocco note e funziona perfettamente. Purtroppo nella bozza di blogger non mi viene -_-

      Elimina
    5. È È È

      e funziona anche nei commenti ^__^

      Elimina
    6. ho riprovato! Ce l'ho fatta!!
      Grazie Marta, sei un genio.
      Ho aggiornato pure il post ;)

      Elimina
  6. Risposte
    1. Grazie Lea, sei un tesoro!
      <3 <3

      Elimina
  7. Ciao Sabrina, che bella la tua scatolina (a questo proposito grazie di aver partecipato alla nostra sfida su TCS)...ma quello per cui volevo ringraziarti è la meraviglia di leggere i tuoi post...riesco sempre a ridere e a rilassarmi.... solo per questo bisognerebbe farti un monumento ahahhahhahhah
    Un bacio
    Lucia TCS DT...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E io ringrazio te Lucia per questo bellissimo commento.

      Davvero, mi fai commuovere!

      Quest'anno conto di partecipare a molte delle vostre proposte. Voglio fare pratica con tecniche e materiali!

      Ho in progetto una card che mi hai ispirato proprio tu (da FB) lo scoprirai presto!

      Elimina
  8. No vabbè, non vale!
    Con queste scatoline hai fatto di sicuro un figurone...
    E ti auguro di cuore di fare davvero il botto quest'anno, con sfide, challenge e chi più ne ha più ne metta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Chiara!
      Tu sei sempre la mia più grande sostenitrice e non sai quanto questo mi faccia piacere!
      Un bacio grande XXX

      Elimina
  9. Io la scatolina l'avrei presa anche fatta con la stilografica e senza bottone...quindi se proprio non sai cosa farne... :D
    Rimango affascinata ogni volta, sei di una precisione di una pazienza invidiabili.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Francesca, fammi sapere quando arriva il tuo compleanno e te ne confezioni una. Senza bottone! :)

      Però più bassina che questa poi la schiacciano nella busta con le pallette!

      Tanto più che devo sperimentarne sul serio di più basse, fatte con lo Scor-Pal.

      (grazie per i complimenti!)

      Elimina
  10. Bellissima questa scatola con segreto:-) è realizzata benissimo e adoro il tocco vintage. Bentornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa davvero piacere che ti piaccia!
      Adoro invecchiare le cose, si... Grazie Bianca!

      Elimina
  11. Sabrina progetto delizioso, con una descrizione della realizzazione precisa e puntuale. Il tuo blog è stato una vera scoperta. Complimenti!
    Ovviamente Buon Anno... ricco di fantasia!
    Grazie per averlo condiviso su TSM... e torna a trovarci.
    xoxoxo Lalla... ma sempre Eulalia

    P.S.: per la E maiuscola accentata devi rassegnarti... il copia ed incolla è l'unica soluzione... oppure prendi quello che ti serve (non solo la e) dalla mappa caratteri del tuo computer.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Eulalia, purtroppo sulla E accentata sono arrivata alla tua stessa conclusione. Continuerò a copiare da altri siti!

      Ti ringrazio tantissimo per il commento e per i complimenti molto graditi; mi sono intrufolata da voi, come hai potuto vedere.
      E conto di farlo anche altre volte nel corso di quest'anno!

      XOXO

      Elimina
    2. (quasi dimenticavo - e lo scrivo qui che non ci legge nessuno - il tuo progetto è uno tra quelli che preferisco. Voglio provare la tecnica e voglio assolutamente quel timbro spassosissimo!)

      Elimina
  12. Bravissima!!!!
    Grazie per aver giocato con noi di TCS
    Un abbraccio
    Claudia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Claudia! Ho partecipato con grande piacere :-)

      Elimina
  13. intanto... auguri di buon anno!! poi... bravissima!! la scatolina è semplicemente deliziosa!!!! e per la È ,l'ho appena fatto devi tenere premuto ALT digitando 212, appena lasci il tasto ALT, scrive la È !!!!forte!! non sapevo neanche io come si faceva....grazie a MartaA!!
    un bacino ad Edoardo e...
    abbraccio affettuoso a te!!
    ciao,
    A, ct

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tanti cari auguri anche a te!
      Sono felice che la scatola ti piaccia :-)
      PS ma la É accentata ti riesce anche nella bozza di blogger?
      Ora sto usando il telefono e quindi non ho problemi, ma da computer in bozza non mi funziona... sigh :-(

      Elimina
  14. Bellissima idea e molto dolce
    Grazie per averla condivisa su TSM... e torna a trovarci.
    Baci
    LuLu'

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio LuLù!
      Sono lieta che ti piaccia!
      Certo che tornerò a trovarvi... sono in trepidante attesa del nuovo argomento (sperando di riuscirci).

      Elimina
  15. cosa dirti.....STREPITOSA! grazie di aver partecipato su TCS!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie davvero Simona!
      Sono felicissima che la mia scatolina ti sia piaciuta!

      Elimina
  16. Un idea davvero stupenda! Saranno state apprezzatissime! grazie per aver partecipato su TCS!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti devo dire di si, almeno questa è l'impressione che ho avuto ^_^

      Grazie anche a te Daniela :D

      Elimina
  17. mi piace un sacco, è davvero adorabile! Grazie per aver partecipato alla sfida di TCS :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E grazie di cuore anche a te Enri.
      È stato un piacere partecipare!
      Conto di rifarlo :D

      Elimina

Grazie di cuore per avermi dedicato un po' del tuo tempo prezioso!
Risponderò non appena mi sarà possibile!