9 dicembre 2012

La Foto della Domenica - Dicembre/2

Premessa:

Io non sono una di quelle persone che ogni anno comprano tutte le decorazioni nuove.
Non ho mai seguito la moda del "facciamo l'albero tutto rosa.. o blu.. o indaco.. o lo decoriamo solo con i Baci Perugina" (per quanto questa ultima cosa non sarebbe male, devo dire).

Ho comprato il Mio Albero quando sono andata a vivere da sola nel 1998, ho  iniziato a decorarlo con le palline di polistirolo realizzate con la tecnica del patchwork senz'ago.

Dal Natale successivo l'Albero ha iniziato ad arricchirsi di decorazioni via via più belle, raffinate e pacchiane (le prime regalate dalle amiche e le seconde comprate da me).
Di vetro, di plastica, di tessuto, di perle, di latta, di polistirolo, di lana, di ceramica, di resina, di vimini, di peluche.
Con i Babbi, gli angioletti, i Presepi, gli Omini di pan di zenzero, gli Orsetti, le Stelle, i Fiocchi di neve.. e, ovviamente le Sfere.
Decorazioni acquistate anche durante le vacanze, oppure nel momento migliore... dopo le feste, quando il prezzo si dimezza. 

Il vantaggio di questo tipo di albero è che si rinnova da solo ogni anno, solo spostando tutto per far risaltare l'ultimo acquisto (che ovviamente solo io riconosco).
Altro vantaggio, non da poco, è che ci si può mettere di tutto.. quindi niente è fuori luogo.

E' alto 2 metri e 40 centimetri con il puntale (di vetro) e una volta decorato non rimane un ramo libero. Anzi.. arrivo a mettere un paio di decorazioni  per ciascuno.

Eppure io vi so dire la provenienza di tutte loro.

Cercate di immaginare perché non ce l'ho  mica l'albero da farvi vedere... Quest'anno  il Mio Albero è rimasto nella sua scatola.

Già nella mia mente si stava creando il film di Edoardo che se lo tira addosso...

Sia mai!

Ma qui l'Otto Dicembre si decora casa, in un modo o nell'altro, e mi sono lanciata sulle ghirlande; in cucina (con frutta secca, bacche, fiocchi, cannella e tutto quello che mi è capitato a portata di colla a caldo), sulla ringhiera delle scale che portano al piano di sopra (in rosso) sul muro del soggiorno (con decorazioni in vimini) e sul caminetto (in oro).
Vi mostro solo quest'ultima perché si trova nell'unica parte della casa che pare in ordine (pare).
Magari le altre le aggiungo più avanti...
 

L'ho addobbata con sfere dorate di varie misure.
(se vi capita, andate da JYSK dopo le feste... l'anno scorso ne ho prese dei sacchetti per una stupidaggine).


Sopra il caminetto, in zona sicurezza, ho messo le calze e queste tre decorazioni.
La giostra presa sempre da JYSK lo scorso anno...


... e due tra i Babbi che preferisco


Questo soprattutto lo adoro... è una scatola, vedete?
L'apertura è all'altezza della cintura.


Ma potevo non fare l'albero per Edoardo?
E certo che no!
E allora, nonostante la premessa eccomi quest'anno a comprare un albero Nuovo.
Il Mini Albero.
Sempre un pinetto verde.. di 60 centimetri, trovato da Eurospin.
E' l'Albero di Cars. Non ho potuto resistere.
Il set conteneva, oltre all'alberino, 12 palline con i personaggi del film (4 personaggi ripetuti  3 volte) e una ghirlandina dorata.

Ho fatto qualche aggiunta di mio...


Sandra, c'è anche Francesco Bernoulli!


E per i balconi che danno sul portico ho riempito delle ciotole di rame con della spugna per fiori e ci ho attaccato sopra tutto il possibile (fiocchi, nastri, fiori finti e decorazioni trovati dentro ceste o piantine) che ho conservato in questi ultimi anni.
Lo so, sono terribili, ma con due gatti che non aspettano altro che metterci dentro le zampette...
Almeno se sparpagliano queste per il giardino non è poi così grave.


Controllo qualità!



Quasi dimenticavo...
Anche mio marito ha fatto un albero per Edoardo!
Ci siamo accorti di avere delle minilucciole per esterni, comprate chissà quanto tempo fa.
Bene, lui ci ha fatto un albero stilizzato piantando dei chiodi e tirando dei fili di ferro sulla parete del magazzino.  
La foto mi è riuscita male, ma l'effetto mi piaceva comunque molto.


§§§ 

Con queste foto partecipo con tanto piacere alla raccolta di 
Foto della Domenica 


ed inoltre partecipo al
Linky Party di Alex
"Alberelli e presepi"

19 commenti:

  1. Che allegria vedere tutti questi addobbi riempire la casa e il cuore!
    Bellalullo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per il commento.. sono passata ora a trovarti!

      Elimina
  2. ecco adesso impazzirò a ricordarmi dove cavolo è un eurospin vicino a casa mia!!!! Sai che leggere la citazione, tra l'altro di un mio post non nuovissimo, be' mi ha rallegrato molto dopo la brutta decisione di chiudere il blog, tu dirai, xke l'hai chiuso? Sono stata così male in questi giorni per cose storte che ho solo citato nel mio post di saluto. Ma vedi che mica ci si perde, io sono qua a leggerti e tornerò sempre. Ragazza mia il camino è una favola!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e non è che questo ti fa cambiare idea???

      Che dici?

      Elimina
  3. L'angolo camino è delizioso e suggestivo: i colori degli addobbi sono quelli tradizionali, quelli che preferisco.
    Ottima l'idea di un babyalberello da far strapazzare al piccolo! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma che carina che sei!
      Ho appena visto i tuoi cupcake!
      F A V O L O S I

      Elimina
  4. Che belle le calze gicanti. Noi le mettiamo solo la sera prima del 6

    RispondiElimina
    Risposte
    1. le svuotiamo dopo babbo Natale per aspettare la Befana ^^

      Elimina
  5. Ciao Sabrina. ti lascio un link:
    http://jhobbyes.blogspot.it/2012/12/ancora-etichette.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille!

      Sto organizzandomi per farne un post. Sono davvero stupende, non potevo aspettarmi di meglio!

      Elimina
  6. Con la dolcezza di mamma che ti contraddistingue hai creato degli addobbi magici. Complimenti, tanti baci Kri

    RispondiElimina
  7. che belle calze!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Alba.
      Sono appena passata da te ^^ spero di riuscire a partecipare al tuo "finto concorso"

      Elimina
  8. Arrivo qui dl blog Kreattiva... sono tua nuova follower se ti andasse di unirti anche al mio sarai la benvenuta
    http://lacicatricedelblog.blogspot.it/
    Baci!! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille per il commento!
      Passo subito a trovarti ^^

      Elimina
  9. ciao
    quante belle decorazioni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sta venendo il sospetto che a te il natale piaccia un pochino :-)
      Bene, vuol dire che sono in buona compagnia, hi hi hi!
      Che poi molti passi sono gli stessi... palline patchwork all'inizio (adesso le tiro fuori, le guardo e le rimetto nella scatola tutti gli anni, ma di buttarle non se ne parla), ora albero a prova di infanti con palline Ikea (anche qui ottime occasioni dopo le feste), insomma: siamo anime gemelle!!!!!
      P.S. troppo belle le decorazioni di legno con il foro nell'albero di Edo, che sono, parte di un goco di costruzioni?

      Elimina
    2. @ RobbyRoby
      Grazie di cuore ^^

      @ Chiara
      davvero anime gemelle!
      Non ti so dire se era un gioco di costruzioni, le ho trovate dentro uno scatolone di Lego comprato ad un mercatino dell'usato.

      Elimina

Grazie di cuore per avermi dedicato un po' del tuo tempo prezioso!
Risponderò non appena mi sarà possibile!