25 novembre 2012

La Torta della Vendemmia.. e La Foto della Domenica - Novembre/4

Ve lo ricordate quando vi parlavo delle eterne raccolte a fascicoli che si trovano in edicola?

Ecco, io qualcuna l'ho pure completata.

L'enciclopedie dei Fumetti e quella della Perline.

Ma soprattutto ho iniziato e completato la Fattoria di Celestino e Celestina!

Credo di avere iniziato la raccolta quando Edoardo nemmeno era nato, e l'ho finita questa estate. Non vi nascondo che se sommo la cifra che ho speso ogni settimana mi viene un brivido lungo la schiena, ma mi faccio sempre forza con il mio mantra "ho smesso di fumare!" che mi viene in soccorso in queste circostanze (perché se mi soffermo a contare quanti soldi ho speso in sigarette, hai voglia le enciclopedie!).

Seguendo il link, avrete constatato di cosa si tratta. Oltre ai fascicoli settimanali (prima erano quindicinali, e meglio gestibili, economicamente parlando. Accidenti a loro!) che riportano un sacco di informazioni sulla fattoria e sugli animali ed un racconto, in allegato c'era un pezzo per completare la fattoria stessa.

Noi in mezzo ai campi letteralmente ci abitiamo e mi pareva che sarebbe stata  una lettura adatta per Edoardo che, ovviamente, ha la passione dei trattori e delle corse tra i filari di vite.

Bon, e proprio a proposito di viti e di uva, ogni anno con la conclusione della stagione agricola (non riusciamo mai a farla coincidere con San Martino per un motivo o per un altro) facciamo una cena invitando parenti ed amici.

Quest'anno ho pensato che il dolce poteva essere un po' diverso dal solito.

L'idea me l'ha data Chiara, con la torta del Compleanno Dolci e Motori.
Io mi ero ripromessa di farla per i due anni di Edoardo, ma non ho resistito e ne ho fatto una versione "campagnola" per questa occasione.

Vi ho incuriosito abbastanza?

Vi assicuro che adesso tutto quello che ho scritto assumerà un senso!


Eccola qua!

Torta a tre strati di simil pan di spagna al cacao (la ricetta l'avevo già scritta qui) decorata con crema al burro colorata con il cacao amaro nel "canestro" e con colorante alimentare liquido (giallo+blu) nel giro di ciuffetti verdi.
Granella di nocciola a mo' di ghiaino... (i confetti "sassi" non li ho trovati).
Decorazioni di pura plastica "made in china" (lavate accuratamente prima dell'uso) tratte dall'enciclopedia a fascicoli di cui sopra.

Vi faccio notare che ho cercato (per quanto mi è stato possibile) di rendere simili i colori della crema al burro con quelli di pianta di vite e foglie.. e pure con gli stivaloni del fattore!

La farcia interna è a base di mascarpone, panna, formaggio philadelphia e zucchero (a memoria con le dosi, 250/300 di mascarpone, 200 ml di panna montata, 240 di philadelphia e 125 di zucchero a velo) colorata di verde qui più tenue, perché la crema al burro "prende" di più la tinta e per ottenere lo stesso tono avrei dovuto calcare troppo la mano.

A costo di peccare di presunzione devo dire che la farcia è riuscita una meraviglia; l'ho messa in frigo una volta fatta, per circa un quarto d'ora, poi l'ho spalmata sul primo strato di pan di spagna. Ho rimesso il tutto in frigo (compresa quella spalmata) e lo stesso ho fatto per il secondo strato. Quindi era sempre bella compatta e non c'è stato pericolo di cedimento alcuno.


Ed ecco.. quel che rimane.


Ovviamente Edoardo ha rubato la decorazione e l'ha portata a pisolare con sè stamattina!

Appena riesco mi riprendo tutti i pezzi e li nascondo di nuovo.
Anche perché tutta la fattoria, completamente allestita, sarà il regalone dei tre anni!
(questo per lo meno nelle mie intenzioni)


E, prima che ve lo chiediate da sole..

si, dorme con un pupazzo di Hello Kitty.

D'altro canto potevamo aspettarcelo visto che la mamma, decorati con la simpatica (*) gattina ha, tra le altre cose, gli asciugamani, la vestaglia da camera (sfoggiata pure in ospedale quando è nato, per la somma gioia della nonna) e la cuffietta.. che di doccia non ne ha mai fatta una, ma è utilissima quando prepara i dolci (hai visto mai che un capello sbarazzino prenda la strada dell'impasto!).


(*) Simpatica per me, ma rispetto anche l'opinione di chi le darebbe fuoco.

Con queste foto partecipo con tanto piacere alla raccolta di 
Foto della Domenica 


P.S. Ho letto i commenti (grazie!) nei prossimi giorni rispondo a tutti!
Ora però vi lascio perché devo capire se nella mia frazione c'è un "capiotin" dove votare per le primarie.
A presto.

P.P.S. Credo di aver scritto il post con il più alto numero di link (nel mio blog, non nell'universo, sia chiaro)

§§§

con questo post partecipo al 
Linky Party #38 di Alex


§§§

Con questo post partecipo al Linky Party di Creamamma

Diario di una Creamamma

11 commenti:

  1. Oh no non posso vedere questa cosa!!! Che meraviglia, complimenti!!!

    RispondiElimina
  2. Santo Paradiso, ma hai fatto un capolavoro di torta!
    Facevi meglio a non citarmi perchè non c'è proprio paragone tra noi... sei mitica!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ovvio che ti citavo.. non ci avrei mai pensato a mettere un "mezzo" sopra la torta! Mi hai ispirata ed aperto la strada verso nuove avventure ^^

      Conto di farne altre. Mi sono divertita!

      Elimina
  3. Una torta di grande impatto visivo, molto bella. Complimenti.
    Quando le lasci asciutte son sempre belle, non cedono mai, invece se le bagni corri il rischio di crolli e frane ^^
    Lodi all'effetto canestro: è venuto perfetto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda, quando uno degli ospiti mi ha chiesto in quale pasticeria l'avessi comprata sono andata in brodo di giuggiole!

      L'effetto canestro un po' imbroglia.. se ci sono errori non si notano ^^ proprio quello che fa per me!

      Elimina
  4. tutto ha molto senso ora. Votato?

    RispondiElimina
  5. ciauuu oddio ma è bellissima questa torta, davvero magnifica, rimaniamo sempre sbalordite nel vedere le creazioni delle altre blogger, quanta fantasia che si aggira tra di noi!!bravissima, noi simao elena e annalisa e ti abbiamo notata al liky party di alex e il tuo orsacchiotto è simpaticissimo!!se ti va fai un salto da noi!!!salutoni elena e annalisa

    RispondiElimina
  6. Che meraviglia! Bravissima!!! Grazie dell'entusiasmo e della partecipazione, la porta è sempre aperta! :-)

    RispondiElimina

Grazie di cuore per avermi dedicato un po' del tuo tempo prezioso!
Risponderò non appena mi sarà possibile!