20 febbraio 2012

Prima e dopo - Restauro Bambola Furga

Ecco altre foto di lavori fatti in passato.

Questa bambolina è della Furga.
L'ho trovata per la bellezza di 20 centesimi in un mercatino. Mi faceva una tristezza infinita lì tutta sola e l'ho portata a casa.

Visto che era abbastanza rovinata, ho pensato che comunque non avrei potuto fare di peggio (o forse per qualcuno, si) ed ho deciso di farle un impianto completo di capelli, darle un nuovo aspetto più grintosetto ed un abitino mod in seta, dalla linea semplice semplice.






la scelta del colore dei capelli è stata soprattutto determinata dalla base colorata già presente sulla bambola.

Le ciocche sintetiche le compro su Dollyhair (dove si trova un po' di tutto, dal Saran al Nylon, passando per il Mohair).

Per il Reroot (e cioè l'impianto di nuovi capelli - in questo caso i primi capelli, visto che prima era calva) si utilizzano tre tecniche (almeno che io sappia).

Le peculiarità ed i "difetti" delle tre tecniche sono ben evidenziati qui.

Ci vuole un po' di pratica e al'inizio non è semplicissimo.

Io preferisco usare il sistema con il nodino (knot method) che, anche se definito "very slow" (ed è vero) mi da maggiori garanzie sull'acconciatura.

Nel sito di Dan Lee (io ADORO le sue Wide Eyed Girls) è spiegato benissimo:


L'ago che io preferisco è questo:


io l'ho preso in un negozio di Mercerie.. ma credo si trovi facilmente.

Dimenticavo.. chiudo il nodino con la fiamma di un accendino.


L'impianto di capelli su questa bambola in particolare è stato semplice e veloce per una serie di motivi:

1) la gomma della testa era morbida;
2) non aveva i fori dei precedenti capelli quindi non c'era il bisogno di andare a fare ciocchette più o meno spesse;
3) ho fatto l'impianto solo tutto intorno e non al centro della testa.


Mi sono "ispirata" alla pettinatura della Barbie Swirl Ponytail (qui in una riproduzione) che io trovo bellissima (*)



Infatti la bambola originale ha questa caratteristica, per dare verosimiglianza alla coda di cavallo (Ponytail, appunto) che altrimenti sarebbe troppo grossa.

Una volta raccolta la coda, non si vede che sotto non c'è nulla (complice anche il colore della base).

Il ciuffo davanti, impiantato in doppia fila, viene poi raccolto di lato e accompagnato verso la coda (mi sono aiutata con la lacca) ci gira intorno (si nota meglio nella foto del piano americano) e si fissa sotto, nascondendo i ciuffetti..

Ed ecco il risultato finale.

Spero che la spiegazione sia abbastanza chiara ^^



Con questo post partecipo al Quinto Linky Party di Topogina!

(*) questa acconciatura è quella che avevo il giorno del mio matrimonio ^_^

§§§

Questo progetto partecipa alla raccolta di Mammabook



16 commenti:

  1. Un eccellente restauro!
    Spero di riuscire a fare altrettanto bene quando mi approccerò alla tecnica: non vedo l'ora (e magari forse quando la vedrò mi pentirò ahahah)!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. guarda che qui c'è il trucco.. ho copiato l'acconciatura della Barbie Swirl Ponytail.. e di fatto ha solo un giro di ciocchette. L'interno è "nudo".
      Poi, raccolgliendo la coda si copre tutto!

      Non ti nego che all'inizio ti sembra di non finire mai. Ma con il tempo si fa pratica!

      Aspetto le foto ^_^

      Elimina
  2. Bellissimaaaa....mi fai ripensare alle mie amate Barbie ancora negli scatoloni ad aspettarmi :-( Come sempre bravissima.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non farmici pensare.

      Ho "archiviato" anche io un sacco di bambole negli scatoloni (12 per l'esattezza). Ho dovuto fare una lista del contenuto, li ho numerati all'esterno e riposti sopra un armadio.

      Mi sa che se restano là ancora a lungo mi decierò di vendere qualcosa (non la collezione dele mie vintage e mod, ovvio... quella è ancora nelle vetrinette)

      Elimina
  3. Grazie al Party di Topogina ho conosciuto il tuo bellissimo blog.
    Ti seguirò con piacere.
    Complimenti per la tua super abilità nel " restauro" della bambolina.
    A presto
    Maestra Valentina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per la visita!

      Ho già ricambiato con gioia!

      Spero in futuro di riuscire a mettere anche i restauri delle Barbie Vintage (in particolare di una #4 della quale sono orgogliosa!)

      Elimina
  4. ...è diventata davvero splendida!!!
    Un sorriso senza gatto
    Blu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei troppo gentile!
      Grazie di cuore ^^

      Elimina
  5. Non avevo mai sentito di un trapianto di capelli su una bambola!Il risultato è stupendo,sei stata bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felice che tu abbia scoperto qualcosa di nuovo!

      Grazie di essere passata ed iscritta, spero di rivederti (ho già sbirciato nel tuo Blog, ovviamente. I miei complimenti!)

      Elimina
  6. Bella!!!! Complimenti e grazie davvero per essere passata a trovarmi! :)
    a presto
    Marta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a TE!
      Sono felice di vederti qui.

      Elimina
  7. Ti è venuta benissimo, sei proprio brava, la bambolina ti ringrazia di sicuro e i ti faccio i complimenti.
    A presto
    Maddalena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei gentile, grazie di cuore.
      A presto ^_^

      Elimina
  8. Sempre io, oggi sto facendo la scorpacciata. Ma tu fai veramente questi capolavori? Ma che mervigliaaaaaaaaaaaaa. Il bello è che ho in una borsa tutte le mie bambole superstiti e pensavo di sistemarle, ma è uno di quei lavori non molto urgenti. Però vedendo queste bamboline ... mi sa che diventa urgentissimo!!!!

    RispondiElimina
  9. Scorrendo i commenti ho letto con estremo piacere che un'altra grande Creativa ti conobbe grazie a un linky party di Alex (io invece dai commenti "galeotti")...stessa tovaglia sì, ma solo una tovaglia la mia, mentre la tua è una base per delle cose che mai avrei immaginato si potessero fare. Sabrina, mi hai insegnato davvero molto e dai davvero molto a chi capita dalle tue parti...andrà tutto per il meglio non preoccuparti, e sono contenta di essere capitata per caso da te, perchè in un certo senso mi hai "salvata", sai? Un abbraccio! Daniela

    RispondiElimina

Grazie di cuore per avermi dedicato un po' del tuo tempo prezioso!
Risponderò non appena mi sarà possibile!