13 aprile 2015

La Foto della Domenica - Aprile/2

Che ho oltre un centinaio di commenti a cui rispondere lo so...

e ne sono contemporaneamente felice e spaventata.
Ma non temete che con i miei tempi ce la farò (e in ogni caso vi ho lette tutte!).

Questo fine settimana ho avuto modo di riposare e pensare.

Pensare e riposare.

Nel mio rimuginare ho raggiunto alcune conclusioni.
Una delle più importanti a cui sono arrivata è questa: ridurre il tempo che fino ad ora ho dedicato a Facebook.
Fino a circa un anno fa, pur avendo un profilo, quasi non lo usavo.
Poi, per una serie di circostanze, ho iniziato a "frequentare" e mi sono lasciata travolgere da un circolo non troppo virtuoso.
Non dico che il mezzo non sia utile, anzi.
Probabilmente io non lo so gestire bene e l'acquisto di uno smartphone non mi ha assolutamente aiutata a restarne fuori.

Il saltabeccare da un link all'altro e da un gruppo all'altro mi porta via tempo ed energie che prima dedicavo ad altre attività (tra le quali il blog). (*)

Bene, mi sono resa conto che io le preferisco di gran lunga queste altre attività.
Brava! Non ci voleva mica una laurea per arrivarci. Direte voi (e giustamente).
E' vero, io sono una di quelle persone che ci deve sbattere un po' il muso contro per capire.

In questo fine settimana mi sono impegnata a passeggiare, godermi il sole e la famiglia.

Il Coniglio delle Nevi ancora non lo avevamo incontrato e a distanza di 7 giorni dalla Pasqua mi pareva proprio adatto per far compagnia al "Coniglietto Pasqualino".


(*) A volte mi fa anche incazzare senza motivo.
Il che è abbastanza grave.

§§§

Con queste foto partecipo con tanto piacere alla raccolta di 
Foto della Domenica 

14 commenti:

  1. Ah ah ah... vedo che il lupo, oopssss, il coniglio perde il pelo ma non il vizio!
    Questa foto è stupenda e quella felpina ancor di più (la voglio anch'iooooooo) :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero che la felpina è un amore?
      E' mia sorella che le scova ^^ (H&M)

      E aspetta a vedere quella del T-Rex (o Dragone, non abbiamo ancora ben capito cosa sia)

      Elimina
  2. Motivo per cui FB non mi avrà. Bacio Sandra bellissima felpa sisisisì

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda, utile è utile... ma davvero troppissimo dispersivo.

      Elimina
  3. Se c'è in taglia adulto la prendo anche io... per me :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sai che non lo so?
      Come ho scritto a Beta è mia sorella che segue gli acquisti folli ^^

      Elimina
  4. E che *momento sconforto* collettivo sia!
    Sto (per l'ennesima volta) provando a scrivere un post proprio ora, buttando fuori tutti i pensieri che mi si aggrovigliano in testa, vediamo cosa ne viene fuori...
    Il mio nuovo mantra di questi giorni è: DECLUTTERING e PLANNING!
    Vedrai che supereremo questo momento di sconforto e ne usciremo più forti di prima!!
    (e guai a te se molli!!!!! :-3 )
    Daniela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bon, ora vengo a vedere e ci consoliamo un pochino a vicenda!
      (cerco di tenere botta...)

      Elimina
  5. io non ci sono su Facebook, i miei figli non vogliono.... e rimango sempre fedele al mio blogghino
    ti prego cara amica continua a tenere vivo il tuo blog, perchè altrimenti non saprei come scriverti
    ultimamente ho tanti problemi che mi tartassano la testa, l'influenza che non mi lascia mi rende fiacca
    eppure ho tanti progetti da fare e mettere in cantiere, la fiera sta arrivando e non sai quanti cavilli burocratici, richieste, permessi, bisogna risolvere ... sono mesi che organizzo la passeggiata con gli asinelli e ora la pioggia mi ha fatto cadere un enorme albero sul tragitto...è tutta stamattina che vado alla ricerca di un brav'uomo o donna che con la moto sega mi possano aiutare... ero già sconsolato poi oggi un nonnino del paese mi ha detto che ci pensa lui...
    poi c'è la merenda che per farla nel prato con la tovaglia come i vecchi pic-nic ci vuole l'autorizzazione del padrone del prato che si è preoccupato che gli calpestiamo troppo l'erba che poi lui deve darla al bestiame....
    e poi ci sono i bambini e la sicurezza, sono responsabile se un asinello gli tira un calcio, lo morde o se cade dal carretto
    insomma credimi che ci metto il cuore ma devo sostenere tante di quelle beghe
    vorrei che le mamme fossero tutte come te...che lasciassero giocare liberi i loro figli, senza paura di sporcarsi
    e poi c'è ancora il problema del sole...meteo visto....per tutta la settimana c'è un gran bel sole tondeggiante ma per sabato arriva la pioggia
    tieni incrociate le dita per me
    un bacio VAleria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mamma mia Valeria... sei proprio brava a continuare a prenderti cura di questa manifestazione (ricordo benissimo le foto di quelle passate!).

      Guarda, credo che continuerò a scrivere sul blog, magari mofificherò i tempi.
      E cercherò di viverlo più alla leggera :D

      Un bacione grande!

      Elimina
  6. FaceBook purtroppo risucchia un sacco di tempo spesso senza che te ne accorga.. succede. Forse il trucco sta nell'organizzarsi i tempi, mettere un timer, decidere quanto tempo dedicare ad ogni cosa. Forse. L'importante è spendere il tempo che abbiamo nel miglior modo possibile e quello sappiamo solo noi qualè ;)
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Nicoletta :D

      Si, hai ragione sull'organizzazione, ma purtroppo nel mio dna non l'hanno inserita -_-

      Un abbraccio grande anche a te!

      Elimina
  7. Ma quanto sei bella da leggere!:)

    RispondiElimina

Grazie di cuore per avermi dedicato un po' del tuo tempo prezioso!
Risponderò non appena mi sarà possibile!