26 aprile 2013

Varie e eventuali... Aprile

Questo Aprile è stato abbastanza impegnativo, sotto molti punti di vista.

Mentre io mi arrabattavo tra cose belle e cose molto meno belle, in giardino le piante si davano da fare.

Ecco, diciamo che di acqua non hanno avuto molto bisogno.

La Peonia il 15 aprile...


... e il 21 aprile.


Non è un punto di rosa favoloso...?
Fa venire voglia di iniziare una raccolta di colori


Altra tonalità di rosa,  quella della  Syringa. Profumatissima.


Poi ci sono queste meravigliose piccole Iris Japonica che nascono libere e felici (e infestanti).


Una piccola aiuola piena di tulipani (regna il caos. Nota bene: nella lista dei buoni propositi per il 2014 bisogna mettere al primo posto la sistemazione del giardino. Do per scontato che quelli del 2013 allo scoccare della mezzanotte del 31 dicembre saranno tutti portati a termine).


I nanetti che leggono sotto il Salice


Le Petunie e le Violette Cornute dentro il torchio.


Insomma... tutti belli e bravi.
Tranne l'Erica che fa proprio schifo!
Piantina poco collaborativa...


sarà forse che l'ho messa nel posto sbagliato?
In autunno la sposteremo. Accetto consigli.

E a proposito di colori.
Che dite di questo "cielo azzurro e alto che sembra di smalto". Nemmeno una nuvola.


Foto scattata nel pomeriggio di mercoledì 24 aprile prima di tornare in ufficio (dal quale sono uscita alle 22.30 e non dico altro).

§§§

Avete visto che bella iniziativa ha inaugurato Desi


Brava brava ragazza!
Voglio partecipare anche io.
Ho iniziato oggi con i primi 10 minuti; ero partita con l'idea di saltellare un pochetto sulla Wii


ma visto che le pile sono scariche mi sono fatta 10 minuti su e giù per le scale.

In realtà il vero esordio è stato domenica. Mia sorella sta prendendo a cuore il mio caso umano e cerca di farmi fare del movimento.
Nel pomeriggio abbiamo corso in bicicletta per 8 km (che, per citare Francesco Bernoulli,  per me sono... assai!) e ieri, con Edoardo sul seggiolino, siamo andati a mangiare la fortaia a casa di mia mamma (16 andata e 16 ritorno).

Appena arrivate abbiamo avuto delle grandi parole di entusiasmo e incoraggiamento da parte sua.
Mamma: "ma siete matte??? Siete arrivate fino a qua con il piccolo in bicicletta?!?!"
Io: "abbiamo provato a metterlo sul suo triciclo, ma ci rallentava troppo".
Lei: "..."

Il consumo di oltre 400 calorie dell'andata (non ricordo esattamente quante, è mia sorella con le sue applicazioni sullo smartphone che tiene il conto di queste cose) è stato annientato dal pranzo, ovviamente.
Ma ci sarebbe comunque stato (il pranzo, dico) e quindi va bene così.
Lo stesso dicasi per il ritorno. Sostituire la parola "pranzo" con "cena".

Posso con orgoglio affermare che non ho avuto problemi a mantenere la media dei 16 km orari. Unico neo... mi devo comprare un paio di braghette adatte. E non aggiungo altro sull'argomento.

Mentre mia sorella mi marca a uomo con l'attività fisica io ho nominato Chiara la mia weight watcher ufficiale!

§§§

Vi ricordate del giveaway dei 200?
Vi mostro quello che Silvia (Mammabook) e Katia (GioKa con Leo) hanno realizzato con i fustellati che ho spedito loro in quella occasione

Mammabook
Gioka con Leo

Avete visto che lavoretti fantastici?!?
Queste sono solo delle anticipazioni, sui loro blog trovate il resto.

Continuate a follouare e iscrivetevi numerose che ho già in serbo qualche cosa di carino per i 300!

§§§

Il compleanno di Edoardo mi ha fatta avvantaggiare notevolmente con le pulizie di primavera.


Nel momento in cui tutto pare (pare) pulito e perfetto e io allora mi dico "bene! Adesso si parte con i baby step giornalieri" mi giro un attimo e si riprecipita nel caos.
Ma come mai, mi domando?

Bon, comunque sia, mi sono comprata due secchi nuovi.
Sono o non sono graziosi?


§§§

Per concludere. Parliamo un po' di tivvì.

L'avete vista Craft Wars su Real Time?

A parte che Tori Spelling mi ha fatto venire voglia di rivedere Beverly Hills 90210 (ma ve lo ricordate?) devo dire che finalmente ho trovato una trasmissione che mi piace.. assai!
A me "Paint your life" non mi ha mai entusiasmata. Soprattutto quando vedo come vengono dipinti i mobili (senza togliere i cassetti e le antine. Non so voi, ma io lo trovo inquietante).
Questa invece mi diverte.

Un'altra trasmisisone che trovo gradevole (ma che vedo raramente) è "Affari al buio".

Ecco, quello è un mestiere che vorrei davvero davvero fare!

E vi domando... ma non sono un po' troppe le trasmissioni dedicate a cibo, cuochi, chef, re delle torte, principi del cioccolato, imperatori della meringa e compagnia bella in circolazione?

§§§

no.. non è vero, non avevo concluso.

Quasi dimenticavo.

Ho un debito con Alex e quindi con molta vergogna pubblico una foto (fatta malamente) del tavolino che dovrei usare per i miei lavoretti. Dovrei perché questo è un microbo. In cucina sto molto meglio!


Con questo post partecipo alla raccolta

My Desk is a Mess

13 commenti:

  1. Io di tutto ciò sono rimasta scioccata da una cosa... 16 km?!?!? ma io" muoroooo" come dice uno famoso!!! E io che mi stimavo dei miei 40 minuti di camminata veloce! -.-'
    Complimenti a te, schifezza a me! :-(
    E anche per il giardino, il mio purtroppo è molto carente di fiori perchè ho sole a palla ovunque che in estate mi brucia qualsiasi cosa a parte una pianta di rose e piante grasse... :-/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Continua a stimarti!!
      Sei bravissima, altro che schifezza!

      Elimina
  2. Ma ti pare che io mi devo prendere anche gli appunti per commentare i tuoi post che altrimenti non mi ricordo tutto quello che ti vorrei dire? Sono messa davvero male :-(
    Ok, dall'inizio.
    Forse lo sai perfettamente, ma l'erica è un' acidofila, una pianta cioè che predilige la terra acida (come le azzalee) e fertilizzanti specifici. prova a concimarla con un prodotto adatto, la situazione dovrebbe migliorare.
    Dopo aver fatto sfoggio del mio pollice verde passiamo alla sezione fitness. Brava per l'impegno, certo sceglierti come personal trainer un'amica cicciottella non è il massimo, ma ero quella che ti faceva il prezzo migliore, dì la verità. Non daremo il massimo, o ci proveremo... altrimenti andremo a consolarci in gelateria, da buone amiche!
    E infine i programmi televisivi. Paint your life è terribile, in qualsiasi modo tu lo guardi, nemmeno se sei un non vedente e un non udente puoi trovarlo interessante, i progetti abbruttiscono qualsiasi cosa capiti loro per le mani... strano che riesca ancora ad andare in onda :-(
    Gli altri non li ho visti, magari farò una ricerca... mentre faccio le miei 8000 flessioni giornaliere potrei darci un occhio :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensa che io non uso mai i fertilizzanti. Credo sia il caso di rimendiare.

      Ora mi spieghi sta cosa dell'amica cicciottella. Guarda che io le ho viste le tue foto!

      Per quello che riguarda Paint your life.. si, me lo chiedo anche io. Durante la mia maternità a riposo me ne sono viste parecchie puntate. Alla fine la maggior parte sono repliche (evidentemente "a grande richiesta").
      Strano perchè Real Time ha tante belle trasmissioni.

      Ah... sei già a 8000?

      Elimina
  3. Ahahahahh!!! Che ridere la citazione di francesco bernoulli! (anche a casa mia siamo "carsizzati")!! E' bello ri-leggere di nuovo i tuoi post..
    Poi quella cosa non è più andata in porto, non mi ha più contattata. Pazienza, io nel frattempo ho imparato a fare una cosa nuova e sono ancora felice del fatto che tu abbia pensato a me!
    un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che ti avevo scritto una e-mail che poi è finita in bozze... e non me ne ero mai accorta.
      Scusami.

      Mi dispiace che non sia andata in porto... ma sono contenta che tu abbia imparato qualcosa da me! davvero ^^

      Elimina
  4. Che simpatico il tuo post!!!...mi sembra che il tuo tavolo non sia troppo in disordine...direi una cosa quasi giusta :) :)
    ciao
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sembra.. perchè molto furbescamente ho fotografazto solo il tavolo (si parlava di "desk") e non la stanza! ;P
      Ora vengo a vedere il tuo ^^

      Elimina
  5. Anonimo20:43

    quante cose! Un post che ne vale almeno 5 cara mia! Non ho dritte sulle piante, ma mi piace molto il tuo giardino e anche il tuo enorme impegno con la bicicletta. Adoro i tuoi secchi e tutte le immagini delle casalinghe anni 50. Se ci fosse però azzurro!!!
    Un abbraccione e per la bici altro consiglio di stare dietro a qualcuno che ti tagli al'aria sarebbe meglio.
    Sì i programmi di cucina abbondano, io conosco il cuoco che seleziona i partecipanti di maser chef, che non vengono affatto selezionati da qui 3 maleducati che vanno in onda. Anche su Real time c'è un programma sulle aste dei magazzini. Io prediligo sempre Shopping night e ma come ti vesti resta un mito per me. bacioni sandra frollini

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il secchio azzurro.. no, non c'era. Solo due colori, purtroppo.
      L'ho preso da NKD.

      Non lo conosco quello sulle aste di Real Time. Come si chiama?

      Si, come ti vesti lo seguivo anche io quando ero a casa.. Carla Gozzi la ADOVO!

      Elimina
  6. che post bello lungo e pieno di cose :)
    il tuo tavolo andrebbe molto d'accordo col mio!!
    un bacione!

    RispondiElimina
  7. Ciao Cara, ci provo anche io a fare un pò di moto per la prova costume!Con scarsi risultati!
    In tv non guardo quasi nulla, anzi,nulla.Il mio tempo libero lo passo nella mia craft room, sempre incasinata, molto più della tua, quindi niente vergogna.I fiori sono bellissimi,noi ci siamo per ora dedicati all'orto,anche perchè i cani distruggono qualsiasi fiorellino che provo a mettere!
    A presto
    Maddalena

    RispondiElimina

Grazie di cuore per avermi dedicato un po' del tuo tempo prezioso!
Risponderò non appena mi sarà possibile!