16 gennaio 2013

Edoardo, l'Elefantino - Passo a passo.

C'è sempre un momento in cui ci si chiede se quello che si scrive o si spiega in un tutorial ha un senso anche per chi legge.

Poi arriva una foto e ci si rende conto che si, ha un senso!


Questo è l'orsetto che Lucia ha confezionato per il suo bimbo con il tutorial che ho postato.

Grazie Lucia per avermi inviato la foto. Ne sono veramente felice!
Ti mando anche il .pdf dell'Elefantino Edoardo.
Naturalmente aspetto la foto dell'opera realizzata per poi pubblicarla!

Bene, sono a casa con la mia influenza e tra un Grog e un antibiotico, mentre Edoardo si fa il pisolino, ho buttato giù la griglietta per riportare il cartamodello


è un lavoro un po' pallosetto, ma ci si rilassa.

Poi Edoardo si è svegliato e quindi non mi è stato possibile essere troppo precisa con la riproduzione del modello nei quadrotti 2,5x2,5.
Comunque ce li facciamo andar bene, tanto poi ritagliando si aggiusta tutto.


Ma come viene fuori poi questo Elefantino, vi chiederete... e giustamente.

Così.


Quindi, se vi piace, procuratevi il materiale necessario, scrivetemi per avere  il file .pdf (o lasciate il vostro indirizzo nei commenti) e seguitemi nei prossimi giorni in questo tutorial.

§§§

Progetto tratto dl libro "Giocattoli di pezza - 24 idee per far felici i bambini" di Cheryl Owen.

Questo intelligente pachiderma a strisce è un giocattolo meraviglioso e, se verrà confezionato con una stoffa lavabile e riempito di poliestere, potrà essere lavato spesso ed essere sempre come nuovo.

Occorrente

50 cm di cotone rigato, alto 90 cm
10 cm quadrati di cotone bianco
Due bottoni di 9 mm di diametro
Alcune gugliate di filo da ricamo bianco
Imbottitura di poliestere lavabile
Un ago da ricamo a cruna larga

Preparazione:

1. Riproducete a grandezza naturale gli schemi. Riportate ogni segno, scritta o numero.
Ritagliate i cartamodelli.

2. Con la stoffa rigata ritagliate due corpi, 2 pance, 1 striscia per la testa, 4 orecchi e 2 zoccoli. Con il cotone bianco ritagliate 4 zanne.

Confezione

3. Unite le metà del corpo lungo A-F e B-G.
Cucite le due pance da A a B lasciando un'apertura di 8 cm nel mezzo. Cucite le pince della pancia.

4. Cucite la striscia delle testa tra i due corpi, lungo G-F-G, e le due pance ai corpi lungo A-C, D-D e C-B. Cucite gli zoccoli al corpo facendo combaciare C e D.
Rivoltate il corpo.

5. Per la coda con il filo da ricamo fate tre gugliate di circa 12 cm ciascuna e annodatene le estremità. Infilate l'ago e, facendolo passare dall'interno, fatelo uscire al punto A.
Sfilate l'ago, intrecciate i fili, annodatene le estremità e aprite i fili sotto il nodo.

6. Imbottite l'elefante e con un sottopunto chiudete l'apertura. Unite gli orecchi a due a due, lasciando un'apertura per risvoltare.

Rivoltate e chiudete l'apertura con un sottopunto. Cucite un'imbastitura di 1 cm sul davanti.

7. Unite le zanne a due a due lasciando il lati diritti aperti. Rivoltate e ripiegate in sotto di 6 mm i margini aperti. Imbottite bene e con un sottopunto cucite i lati aperti. Appuntate orecchi, zanne, e occhi al muso e poi cucite.

§§§

Questo Elefantino mi piace particolarmente perché mi ricorda questa immagine che ho trovato in Pinterest

 


14 commenti:

  1. Posso averlo anch'io?!? Sai mai che debba fare qualche regalino... ^______^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mely78@gmail.com

      Elimina
    2. ma certo che lo puoi avere!
      File inviato!

      Elimina
  2. Ciaoooooo, vorrei avere il file, se possibile. E' bellissimo :-)
    Grazie

    lia.gr@libero.it

    RispondiElimina
  3. Sì MERAVIGLIA ma non mi ci metto. Complimentoni però per la voglia di condividere e per l'abilità. Io lo vedrei bellissimo con una stoffa a quadrettini. Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sandra, credimi, è davvero molto semplice, lo si può fare anche a mano.

      Io te lo mando.. poi vedi un po' te ^^

      Elimina
  4. Complimenti a Lucia, mi piace anche la stoffa che ha scelto.
    E complimenti a te per la pazienza nel riprodurre i modelli, che lavoro!
    Grazie per l'elefantino ma in questo periodo non ce la faccio, sarà per una prossima volta.
    A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando vuoi tu Dana!
      Grazie per la visita ^^

      Elimina
  5. Posso fare richiesta per un po' più di 'illustrazioni'?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mmmm.. in che senso?
      (considera che sto ancora sotto l'effetto dei farmaci, quindi se già di mio non sono proprio svegliotta in questi giorni connetto ancora meno)

      Elimina
  6. Ciao Sabrina,
    ho vagabondato un po' per il tuo blog: carinissima la tua presentazione :)
    Complimenti!!!
    A presto
    Francesca

    RispondiElimina
  7. Ciao grazie per aver partecipato ancora all'iniziativa su kreattiva, sono un pochino in ritardo :-) ma non poteva mancare un salutino anche se veloce veloce ciao rosa di kreattiva

    RispondiElimina
  8. ciao!!! arivo tardi forse? 5 mesi fa è nata la mia prima bimba ed è pazza per l'elefante con le ghette, la canzoncina e quindi avrei pensato di farle un elefante di stoffa e il tuo somiglia molto a quello del video. saresti ancora in grado di inviarmi il file se puoi??? ti ringrazio comunque.
    daniela

    RispondiElimina

Grazie di cuore per avermi dedicato un po' del tuo tempo prezioso!
Risponderò non appena mi sarà possibile!