5 maggio 2019

Braccialetti non Convenzionali (The Creative Factory)

Sono dei giorni davvero difficili.

E io mi rendo conto di avere una capacità nell'affrontare gli imprevisti pari a -12.

Certo che ormai dovrei esserci abituata a tutti i casini che stanno capitando ultimamente tra casa e lavoro. E invece no!
Credo di essere l'unica persona che non beneficia assolutamente di quelle che sono le esperienze vissute.
Invece di farne tesoro e imparare a comportarmi di conseguenza, tempo mezzo secondo mi dimentico di tutto e ci ricasco ogni volta.


Oggi (che è sabato, in quanto il post esce programmato) ho deciso di darmi da fare per impostare un progetto in occasione di Handmade Motherday 2019.

Ci ho pensato un pochino su nel corso della settimana e alla fine ho deciso di preparare i "gioielli" che realizzavo sempre da piccola.

Per farli saccheggiavo il cestino del cucito della mamma e la sacca da pesca di mio padre...

No, non sono impazzita, scoprirete subito il perché in questo semplicissimo tutorial che vi permetterà di confezionare due tipi di braccialetti

Il primo con le spille da balia


Il secondo con le girelle da pesca.


Naturalmente per entrambi serviranno tante perle colorate!

Iniziamo subito, subito.

Per realizzare il primo bracciale ci servono
- spille da balia (il numero varia con la misura del polso)
- perle colorate
- filo elastico
- distanziatori (se li avete)


oppure fate come me che ho usato delle perle.


Mi serviranno due pezzi di filo elastico; il primo verrà infilato nella chiusura di sicurezza della spilla (che ha un piccolo foro, se ci fate caso)
Il secondo nell'occhiello opposto alla chiusura.


Basterà chiudere con dei nodi stretti... et voilà: ecco la manina del mio modello che posa per me.


Se per confezionare il primo ci va un po' di tempo e pazienza, il secondo bracciale vi porterà via proprio pochi minuti.

Apriamo le girelle (per non rovinare le unghie potete usare una pinzetta)


inseriamo le perle e le richiudiamo.
Più difficile da spiegare che fare!


Eccoli qua, pronti per essere regalati alla mamma che li sfoggerà con orgoglio!


Spero tanto che questo progetto da realizzare con i bambini vi sia piaciuto.
Per avere altre ispirazioni in occasione della Festa della Mamma vi invito a visitare i blog delle mie compagne della Creative Factory

Grazie di cuore per la visita!

https://www.facebook.com/thecreativefactory2/


You are invited to the Inlinkz link party!
Click here to enter

6 commenti:

  1. Si che mi hai portato indietro di "qualche anno"? Le spille con le perline le facevo anch'io da piccola. Certo non ho mai pensato a farne dei braccialetti. Sono tutte e due ottime idee da fare con i bambini.

    RispondiElimina
  2. Che belli!
    Grazie dell'idea, non ci avrei mai pensato!
    Mi spiace per i tuoi problemi, fai un bel respiro profondo e vedrai che riuscirai ad affrontarli con maggior lucidità.
    Un grosso "in bocca al lupo"

    RispondiElimina
  3. Anche io le facevo da piccola!! Un magnifico lavoro creativo da proporre ai bambini per la festa della mamma!

    Per tutto il resto tieni duro e un mega abbraccio
    Flavia

    RispondiElimina
  4. Davvero molto originale e soprattutto bello perchè la mamma che riceverà il regalo potrà anche indossarlo!

    RispondiElimina
  5. Molto belli entrambi! Originali e facili da realizzare.
    Grazie per il tutorial!
    Un abbraccio
    Maria

    RispondiElimina
  6. Che nostalgia!Io i bracciali con le spille da balia li facevo non i cristalli e venivano stupendi!!Peccato che poi si rompeva sempre l'elastico.

    RispondiElimina

Grazie di cuore per avermi dedicato un po' del tuo tempo prezioso!
Risponderò non appena mi sarà possibile!